Meteo: sciabolata artica in arrivo e neve a basse quote

L'intrusione del freddo artico porterà un forte calo termico, tanto che la protagonista sarà la neve

Un avvio di settimana decisamente invernale, specie al Centro-Sud. È quanto dobbiamo aspettarci per i prossimi giorni. L’intrusione del freddo artico porterà un forte calo termico, tanto che la protagonista sarà la neve che giungerà fino a quote collinari.

Nei primi giorni della settimana la nuova sciabolata artica si farà sentire pesantemente e i termometri caleranno ancora. Oltre alle piogge, infatti, sarà soprattutto il freddo pungente a farsi sentire.

I venti freddi in arrivo dalla Scandinavia raggiungeranno il Nord per poi dilagare al Centro-Sud tra lunedì e martedì. Inoltre, si farà già rivedere la neve in calo fin sotto i 700-900 metri.

Le temperature scenderanno un po’ovunque al di sotto delle medie stagionali. Nei prossimi giorni, infatti, si registreranno diminuzioni praticamente ovunque. Le temperature più incisive, che si attesteranno tra i 6 e gli 8°C, saranno soprattutto sulle Alpi e lungo la fascia adriatica centro-meridionale.

Altrove, eccezion fatta per il basso Piemonte e il ponente ligure, le temperature scenderanno ancora di circa 2-3°C.

Il vortice freddo si sposterà verso il Sud intorno a metà settimana, mentre poi dovrebbe lasciare il posto a un più mite anticiclone.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: sciabolata artica in arrivo e neve a basse quote