Meteo: sciabolata artica e tanta neve anche in pianura

Una massa di aria di origine artica sta per colpire l'Europa. Anche l'Italia sta per entrare nella morsa del gelo.

Una massa di aria di origine artica ha colpito l’Europa. Anche l’Italia è interessata dall’azione di questa corrente gelida che porta temperature polari in alcune zone della nostra Penisola.

Secondo i meteorologi, sono in particolare le isole maggiori, le aree tirreniche e le regioni di Nord-Ovest le zone più coinvolte.

In queste ore precipitazioni sotto forma di pioggia, in pianura, e di neve, a quote basse (300-400 metri), stanno scendendo tra la Lombardia, il Piemonte, l’entroterra ligure e l’Emilia centrale.

Neve copiosa è attesa a basse quote sulle regioni di Nord-Ovest. Neve anche in pianura sul basso Piemonte e a Torino e nelle zone interne liguri. Fiocchi anche sull’Appennino settentrionale a partire dalle quote collinari.

Il gelo che è in arrivo sembra che resterà a lungo. Secondo le previsioni degli esperti dovrebbe perdurare almeno fino alla metà di febbraio, con temperature a dir poco artiche.

Meteo: sciabolata artica e tanta neve anche in pianura