Meteo: pioggia, neve e vento forte. Una sciabolata per l’Italia

Prosegue l’ondata di maltempo sull’Italia, che avrà una breve pausa solo mercoledì

Prosegue l’ondata di maltempo sull’Italia, che avrà una breve pausa solo mercoledì. Per il ponte di Ognissanti è attesa una nuova perturbazione.

Avremo ancora residui rovesci e temporali sparsi soprattutto al Nord, sulle regioni tirreniche, in Sardegna e nel Salento.

I fenomeni tenderanno a esaurirsi per via dei venti forti di Libeccio, con raffiche di oltre 70-80 km orari che spazzeranno via le nuvole.

Le temperature saranno in calo per l’afflusso di aria fredda proveniente dalle Alpi e dagli Appennini dove è scesa la neve e dove scenderà ancora a quota medie, sin verso i 1.200-1.500 metri.

Se per mercoledì è attesa una tregua un po’ ovunque, tranne che sul Nord-Ovest, dove una nuova perturbazione atlantica porterà nubi, piogge, rovesci e nuove nevicate sulle Alpi dalle quote medie, sarà solo il preludio a un nuovo peggioramento che si scatenerà durante il ponte di Ognissanti.

Per il ponte, infatti, secondo quanto scrive 3B Meteo, è attesa una nuova perturbazione con piogge diffuse da Nord a Sud della Penisola, con fenomeni anche intensi, in particolare sulle regioni tirreniche, sulla Sicilia e ancora una volta sul Nord-Est.

Nuove nevicate a partire dai 1.400-1.700 metri sull’arco alpino e rischio nubifragi nel Lazio.

Meteo: pioggia, neve e vento forte. Una sciabolata per l’It...