PROMO

Le piogge si spostano al Sud

Arriverà anche nuova neve, che però questa volta risparmierà le Alpi e imbiancherà le montagne del Centrosud.

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

La perturbazione che sta scivolando lungo la nostra Penisola oggi, mercoledì, porterà le sue piogge soprattutto al Sud.

In particolare pioverà su tutte le regioni meridionali, l’Abruzzo e il Molise, con neve sui rilievi abruzzesi e molisani, ma solo a quote elevate. Sulle Alpi, dopo le eccezionali nevicate dei giorni scorsi, tornerà invece a far capolino un timido sole invernale.

A unire tutta l’Italia ci penseranno le temperature, quasi dappertutto in calo: dopo i valori insolitamente alti che al Centrosud hanno dato un sapore praticamente primaverile alle giornate di lunedì e martedì, il tempo tornerà quindi ad avere caratteristiche più invernali.

Al Nord la tregua proseguirà anche nei prossimi due giorni, quando le piogge insisteranno più che altro al Sud e sul medio versante adriatico: ci attendono quindi un giovedì e un venerdì con piogge sparse su Abruzzo, Molise e regioni meridionali, mentre nel resto d’Italia le nuvole non renderanno necessario l’ombrello e lasceranno anche un po’ di spazio al sole.

Arriverà anche nuova neve, che però questa volta risparmierà le Alpi e imbiancherà le montagne del Centrosud, su cui però si spingerà anche al di sotto dei 1000 metri: le temperature infatti nei prossimi giorni caleranno ulteriormente e in tutta Italia tornerà a farsi sentire un freddo normale per gennaio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le piogge si spostano al Sud