PROMO

Piogge sui settori Tirrenici, vivace ventilazione lungo tutta la Penisola

I venti soffieranno su tutto il territorio italiano portando frequenti annuvolamenti nella giornata odierna.

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Tese correnti sud occidentali, ma in graduale rotazione dai quadranti settentrionali, soffieranno su tutto il territorio italiano portando frequenti annuvolamenti nella giornata odierna sui settori Tirrenici, ovvero le aree più esposte alle umide correnti Atlantiche che proveranno ad infiltrarsi nel cuore del Mediterraneo.

Precipitazioni sparse deboli-moderate interesseranno la Toscana settentrionale, il basso Lazio, la Campania e la Calabria, con nevicate generalmente ubicate non sotto i 1200-1300 metri di quota.

Ma il colonello Mario Giuliacci, di meteogiuliacci.it, ci conferma che le nubi tenderanno, con il passare delle ore, a dissolversi ulteriormente lasciando maggiore spazio ai cieli sereni, in particolare sulla Val Padana e sui rilievi appenninici settentrionali.

Il rischio valanghe rimarrà sempre elevato sulle Alpi Piemontesi e debole nevischio potrebbe ritornare sulle confinali più esposte alla ventilazione umida nord Atlantica.

Non è oltretutto esclusa la formazione di locali foschie durante le ore più fredde sulle aree interne del nord; le temperature potrebbero subire inizialmente un lieve aumento, fino a stabilizzarsi per qualche giorno prima del weekend su valori lievemente oltre le medie del periodo.

Piogge sui settori Tirrenici, vivace ventilazione lungo tutta la ...