Meteo: Pasqua e Pasquetta rovinate dalla grandine

Pioggia e grandine: sono le previsioni del tempo per il giorno di Pasqua e, forse, di Pasquetta

Pioggia e grandine: sono le previsioni del tempo per il giorno di Pasqua e, forse, di Pasquetta. Il maltempo inizierà già da giovedì, peggiorerà venerdì per poi sfociare in forti temporali durante le feste.

Le zone più colpite dovrebbero essere le Alpi, le Prealpi, il Triveneto, il Levante ligure, l’alta Toscana, ma non è escluso qualche rovescio anche nel Friuli Venezia Giulia.

Infatti, un vortice freddo proveniente dalle isole britanniche porterà una perturbazione sull’Europa centrale a partire dalla Francia.

Nella sua evoluzione da Ovest verso Est, questo fronte interesserà anche l’Italia con il suo carico di piogge e di temporali che coinvolgeranno maggiormente le regioni settentrionali e quelle tirreniche, fino alla Campania.

Tornerà pure a nevicare copiosamente sulle Alpi, inizialmente a quote medie, poi anche più basse.

Se i prossimi giorni farà freddo, per il weekend pasquale le temperature dovrebbero alzarsi. Complici i forti venti di Scirocco, con punte di oltre 18-20°C al Centro-Sud.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: Pasqua e Pasquetta rovinate dalla grandine