Meteo: una nuova ondata di freddo artico portata da Burian 2

Una nuova ondata di gelo artico è prevista a partire da questa settimana

Una nuova ondata di gelo artico è prevista a partire da questa settimana. Gli esperti parlano ancora del ritorno di Burian 2, la corrente siberiana che già a febbraio ha trascinato mezza Europa – Italia compresa – nella morsa del freddo.

Burian 2 si farà sentire a partire dal weekend, mentre dalla settimana prossima è atteso il ritorno della neve.

Le regioni più colpite saranno quelle centro settentrionali, con un colpo di coda dell’inverno davvero inaspettato.

La seconda sciabolata artica dell’anno, secondo quanto riferisconoi meteorologi, sarà veramente intensa.

Dopo il passaggio di una forte perturbazione attesa per giovedì, con maltempo generale al Centro-Nord e fenomeni più intensi sulla Liguria, sulla Toscana, sulla Sardegna, il Lazio, la Campania e la Puglia, l’aria gelida dalla Russia si muoverà verso il continente europeo.

Burian 2 (o Burian bis, come qualcuno l’ha definito) farà il suo ingresso portando forti nevicate fino in pianura.

Le regioni più colpite dalle nevicate saranno le Marche, l’Umbria, il basso Veneto, la Toscana e anche l’Abruzzo e il Molise. Ma la regione più colpita sarà l’Emilia Romagna, con Bologna che sarà coperta dalla neve.

Meteo: una nuova ondata di freddo artico portata da Burian 2