Meteo: nuova ondata artica in Italia. Che freddo farà

Tutta l'Europa centro-settentrionale nei prossimi giorni sarà coinvolta da un nucleo di aria siberiana

Tutta l’Europa centro-settentrionale nei prossimi giorni sarà coinvolta da un nucleo di aria siberiana.

La conferma arriva dai meteorologi che annunciano l’arrivo di una nuova ondata di aria fredda di origine artica che colpirà anche l’Italia.

Si tratterà di un fenomeno intenso, ma di portata minore rispetto a quanto abbiamo vissuto a fine febbraio.

L’aria gelida scivolerà dalla Scandinavia e colpirà Paesi come la Polonia, la Germania, l’Austria con fenomeni nevosi fino in pianura.

Il nucleo di aria più fredda dovrebbe rimanere confinato a Nord delle Alpi, ma anche l’Italia sarà coinvolta dalla perturbazione.

Solo il Nord Italia e parte del Centro saranno colpite dalle temperature più basse. Buona parte del Centro-Sud sarà invece interessata da piogge intese e acquazzoni, con la neve che imbiancherà l’Appennino fino a quote basse, specie tra Marche e Abruzzo.

Non è detto che anche il meridione d’Italia non venga colpito da correnti di aria fredda, che porteranno anche qui le temperature a un ulteriore calo.

Meteo: nuova ondata artica in Italia. Che freddo farà