Meteo: giovedì con deboli piogge su molte regioni

Previsioni live. Dopo la tregua, tornano le piogge e il freddo per almeno due giorni. Aggiornamenti meteo in tempo reale

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Oggi torna a movimentarsi la situazione meteo sull’Italia, con il veloce passaggio di una perturbazione di origine atlantica. Come conferma il col. Mario Giuliacci, di www.meteogiuliacci.it, nel corso della giornata odierna infatti una perturbazione attraverserà da nord a sud tutta la Penisola e porterà piogge, comunque in generale deboli a carattere isolato, prima al Nordest e regioni centrali, e poi nell’ultima parte del giorno anche al Sud. Con il peggioramento del tempo anche le temperature caleranno leggermente e quasi dappertutto torneranno su valori vicini a quelli tipici di questo periodo. Un’altra perturbazione poi è attesa tra la seconda parte di domani e la giornata di venerdì: questo significa che nei prossimi due giorni i cieli rimarranno in generale nuvolosi e a tratti si renderà nuovamente necessario l’ombrello; le temperature invece continueranno a oscillare attorno a valori normali per gli inizi di dicembre. Quando arriverà allora il freddo vero? Secondo le ultime proiezioni è possibile una prima vera irruzione di aria gelida agli inizi della prossima settimana, già tra lunedì e martedì.

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia Laureato in Fisica. Dal 1969 al 1990 Ufficiale Svz meteo A.M.. Dal 1986 al 2010 Docente Fisica Atmosfera Università Milano. Dal 1995 al 2010 Direttore Centro Epson Meteo e Meteorologo Ch5. Direttore del sito meteogiuliacci.it e autore molte opere di Meteorologia.

Meteo: giovedì con deboli piogge su molte regioni