Meteo: caldo anomalo in tutta Italia. Le temperature record

Un anticiclone di origine africana sta attraversando l’Italia portando le temperature a livelli quasi estivi

Un anticiclone di origine africana sta attraversando l’Italia portando le temperature a livelli quasi estivi. Apollo, questo il nome della corrente calda, sta colpendo un po’ tutta l’Europa centrale assicurando una stabilità atmosferica anche nei prossimi giorni sulla e soprattutto un caldo anomalo.

Le temperature, infatti, risultano quasi ovunque al di sopra della norma e nelle prossime ore raggiungeranno valori tra i 25 e i 30°C in molte regioni.

Le temperature saranno al di sopra della norma anche di 10-12 gradi.

Il clou del caldo arriverà tra giovedì e venerdì, quando si potrebbero toccare anche temperature da record.

Si sfioreranno i 28°C al Nord. Le temperature aumenteranno soprattutto sui settori interni e sui fondovalle alpini, tanto che si potranno superare i 26°C su molte località tra Bologna e Torino e fino a 27/28°C su città come Bolzano e Trento. Clima quasi estivo anche sulle Alpi, fino a 22/23°C a 1.000 metri e circa 17/18°C a 1.500 metri di altitudine.

Rialzo termico anche al Centro Italia, con temperature fino a 24/25°C sulle regioni tirreniche mentre sulle coste adriatiche non si andrà oltre i 20°C a causa della ventilazione orientale.

Situazione pressoché stazionaria al Sud, alle prese con una certa instabilità. Le massime qui si aggireranno sui 19/22°C, salvo punte superiori in Campania.

Meteo: caldo anomalo in tutta Italia. Le temperature record