Lo dice Giuliacci: giovedì 22 febbraio, qualche fiocco di neve anche in pianura

Previsioni del 22/02/2018, aggiornate in tempo reale dal col. Mario Giuliacci: molta pioggia e neve anche a quote basse, da Verona a Bologna.

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Anche oggi pioggia e neve saranno protagonisti, con un vortice di bassa pressione che continua a rimescolare con insistenza correnti fredde proprio sulla nostra Penisola. Come conferma il col. Mario Giuliacci, di www.meteogiuliacci.it, la giornata odierna sarà in generale molto nuvolosa e la pioggia nel corso del giorno bagnerà gran parte delle nostre regioni, accompagnata da nevicate che imbiancheranno fino a quote molto basse le Alpi e l’Appennino Settentrionale, con i fiocchi che a tratti si spingeranno fin sulle pianure di Veneto ed Emilia, e quindi con la possibilità che anche in città come Bologna e Verona si faccia vedere un po’ di nevischio; al Centrosud invece la neve rimarrà confinata alle zone appenniniche, che comunque verranno imbiancate a quote piuttosto basse per la stagione.

Le cose non cambieranno di molto nella giornata di domani, venerdì, quando sono attese nuove piogge da nord a sud in gran parte d’Italia, con la neve che imbiancherà ancora Alpi e Appennino Settentrionale fino a quote molto basse concedendosi anche occasionali sconfinamenti sulle vicine pianure di Piemonte, Veneto ed Emilia. Come sottolinea ancora il col. Giuliacci è però alla fine della settimana che l’inverno potrebbe riservarci qualche grossa sorpresa! I modelli fisico-matematici infatti confermano la probabile irruzione sull’Italia di gelide correnti artiche che tra la fine di domenica e la giornata di lunedì farebbero crollare in modo brusco le temperature regalandoci una settimana, la prossima, con gelo e neve in molte regioni d’Italia.

Lo dice Giuliacci: giovedì 22 febbraio, qualche fiocco di neve anche ...