Meteo: Italia bersagliata dal pesante maltempo e da un metro di neve

Un'intensa perturbazione atlantica sta per investire l'Italia con nubifragi e un metro di neve

Il meteo della settimana sarà caratterizzato da continue e intense perturbazioni che porteranno moltissime altre piogge su tutta l’Italia. La colpa è della bassa pressione proveniente dal Nord Atlantico che si sta spostando verso l’Europa occidentale e su tutto il Mediterraneo.

Le piogge, anche di forte intensità, interesseranno soprattutto il Nord, specie la Liguria, e la Toscana settentrionale.

Pioggia anche nel Centro Italia, mentre al Sud il tempo sarà più asciutto e con solo qualche isolato piovasco sulla Calabria.

Tonerà a cadere la neve sull’arco alpino sopra i 1400-1600 metri di quota, ma a quote anche più basse, intorno ai mille metri, sul Piemonte e sulla Valle d’Aosta dove è previsto più di un metro di neve.

Il tempo è destinato a peggiorare ulteriormente nelle prossime ore. Da giovedì, infatti, i temporali raggiungeranno anche il Sud e la Sicilia. Per tutto il fine settimana sono previsti rovesci ovunque, le zone più colpite saranno le Alpi, le regioni di Nord-Ovest e la Sardegna, dove si assisterà a veri e propri nubifragi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: Italia bersagliata dal pesante maltempo e da un metro di neve