Meteo: in arrivo un nuovo vortice mediterraneo

Tempo ancora incerto e non sempre affidabile. È quanto dobbiamo attenderci per i prossimi giorni, con il rischio di improvvisi acquazzoni

Tempo ancora incerto e non sempre affidabile. È quanto dobbiamo attenderci per i prossimi giorni, con il rischio di improvvisi acquazzoni quando meno ce lo aspettiamo.

E per il weekend gli esperti di 3B Meteo confermano un’ulteriore peggioramento delle condizioni meteo, in particolare nelle regioni del Centro-Sud, per via di una nuova depressione mediterranea tra le Isole Baleari e il Nord Africa, in arrivo sul Mar Tirreno e quindi sull’Italia.

Sabato sarà la giornata migliore del fine settimana, seppur con piogge diffuse al Sud e variabile al Nord e sulle aree interne del Centro, anche se dobbiamo attenerci un po’ di nuvolosità diffusa associata a qualche temporale a ridosso dei rilievi, sulle zone pedemontane e, forse, anche sulla Val Padana. Ma già da fine giornata il tempo inizierà a peggiorare.

Domenica sarà decisamente la giornata peggiore per il Centro-Sud, con un drastico crollo delle temperature. L’avanzamento della depressione verso il Tirreno porterà un carico di nubi e piogge che si estenderanno nell’arco della giornata a tutte le regioni, risultando più diffuse sulle isole maggiori e i versanti tirrenici. Il Nord dovrebbe rimanere ai margini di questa nuova fase di maltempo, sebbene persisterà il rischio di qualche nuovo acquazzone pomeridiano su Alpi e Prealpi.

La spiccata instabilità è destinata a perdurare per gran parte della prossima settimana. Infatti, dal Sud la depressione mediterranea tenderà a migrare verso le regioni settentrionali, dove un nuovo impulso di aria fredda calerà su tutta l’Europa centrale.

Meteo: in arrivo un nuovo vortice mediterraneo