Freddo e neve anche la prossima settimana

Brusco abbassamento delle temperature accompagnato da nevicate fino a quote molto basse al Centronord

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

L’inverno meteorologico, iniziato il primo di dicembre, quest’anno sembra voler fare sul serio. Gelo e neve hanno già interessato diverse zone d’Italia, e nuove zampate dell’inverno sono attese nei prossimi giorni.

A confermarlo è il col. Giuliacci di www.meteogiuliacci.it secondo cui “già nel fine settimana un nuovo nucleo di aria gelida di origine artica piomberà sull’Italia, causando un brusco abbassamento delle temperature accompagnato da nevicate fino a quote molto basse al Centronord.

La neve cadrà soprattutto sulle Venezie, sull’Emilia e nelle Marche, spingendosi fino a quote collinari, ma non si può escludere che in queste regioni a tratti i fiocchi raggiungano anche le pianure e le coste”.

Insomma, un altro fine settimana dal sapore decisamente invernale, con la neve che non risparmierà neanche il Sud. “Nella giornata di domenica” aggiunge infatti Giuliacci “le correnti gelide si spingeranno con decisione anche sulle regioni meridionali, portando la neve fino a quote piuttosto basse pure sui rilievi del Sud.

Ma in realtà al Sud i disagi maggiori arriveranno dalla pioggia: lo scontro tra l’aria fredda e le tiepide acque del Mediterraneo favorirà la formazione di numerosi temporali, con il rischio di piogge forti, soprattutto in Campania, Calabria e Sicilia”.

Inverno che farà sentire la sua voce anche la prossima settimana perché, come conferma Giuliacci, “dopo una parziale attenuazione del freddo attesa tra martedì 12 e giovedì 14, è molto probabile che nell’ultima parte della prossima settimana le gelide correnti artiche tornino ad assaltare la nostra Penisola, regalandoci così un’altra fase di maltempo caratterizzata da freddo intenso e nevicate fino a bassa quota”.

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia Laureato in Fisica. Dal 1969 al 1990 Ufficiale Svz meteo A.M.. Dal 1986 al 2010 Docente Fisica Atmosfera Università Milano. Dal 1995 al 2010 Direttore Centro Epson Meteo e Meteorologo Ch5. Direttore del sito meteogiuliacci.it e autore molte opere di Meteorologia.

Freddo e neve anche la prossima settimana