Meteo: l’estate è già finita? Arrivano i temporali di calore

Variabilità al Nord dovuta al caldo che sfocia in improvvisi temporali di calore con probabili grandinate

Nei prossimi giorni l’anticiclone africano si estenderà su buona parte dell’Italia, dove arriverà la prima vera ondata di caldo dell’estate 2019.

Se al Centro-Sud il sole sarà protagonista quasi assoluto, al Nord si assisterà a una certa variabilità dovuta al caldo che sfocerà in improvvisi temporali di calore con probabili grandinate.

Sulle Alpi e in particolare in Piemonte e Valle d’Aosta, le infiltrazioni di instabilità legate alla circolazione ciclonica potranno innescare qualche rovescio anche di forte intensità con conseguente diminuzione delle temperature. Variabilità anche sulla Liguria, con clima meno caldo ma senza precipitazioni di rilievo.

Sabato sarà la giornata più bella, con tanto sole su gran parte della nostra Penisola, fatta eccezione per qualche residua variabilità sulle Alpi e ancora nel Nord-Ovest. Anche il caldo sarà via via più intenso e anche afoso.

Già da domenica, però, si presenteranno di nuovo le nuvole sul Nord-Ovest, con qualche temporale a partire dalle Alpi e poi giù verso la pianura. Non sono esclusi fenomeni anche intensi con locali grandinate.

La variabilità del meteo caratterizzerà anche la prossima settimana, almeno nei primi giorni, con sole e caldo prevalenti salvo ancora qualche temporale, anche forte, su Alpi, Prealpi, Piemonte e Lombardia occidentale.

Finché da mercoledì non peggiorerà del tutto, in particolare nelle regioni di Centro-Nord.

Meteo: l’estate è già finita? Arrivano i temporali di cal...