Meteo: crollano le temperature in tutta Italia

Sta per arrivare la prima irruzione artica. Che freddo farà

Sta per arrivare la prima irruzione artica. Il freddo colpirà tutta l’Europa, Italia compresa.

Sulle nostre regioni il freddo si farà sentire più intensamente nei prossimi giorni su tutto l’arco alpino e lungo le coste adriatiche, ma almeno fino al weekend non sarà così intenso.

L’aria di origine artica favorirà un calo delle temperature un po’ su tutte le nostre regioni entro il weekend. Gli caldi lasceranno spazio, dunque, a temperature più consone alle medie stagionali, con i primi valori davvero autunnali e frizzanti, specie tra la notte e il mattino.

Il calo delle temperature non riguarderà allo stesso modo tutte le regioni, ma sarà più sensibile al Nord e sui settori adriatici.

I primi valori sotto i 10°C faranno la loro comparsa fin da venerdì sulle pianure del Nord, sui fondovalli alpini e anche su parte delle pianure interne del Centro, con minime anche di 6-8°C.

Al Sud e lungo le coste tirreniche e liguri i valori rimarranno un po’ più alti e si aggireranno intorno ai 15°C. Nelle aree meridionali saranno un po’ più alte specie in Sicilia, dove la diminuzione della colonnina di mercurio si sentirà a partire da sabato.

Il tempo è ormai destinato e peggiorare, comunque, difficilmente torneremo alle temperature che hanno caratterizzato gli ultimi giorni di settembre e i primi di ottobre.

La prossima settimana è atteso un nuovo impulso di instabilità che attraverserà parte delle nostre regioni. Di conseguenza è atteso un nuovo lieve calo dei valori massimi, che si manterranno sempre intorno alle medie stagionali.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: crollano le temperature in tutta Italia