Meteo: come sarà il tempo per il ponte dell’1 maggio

Il Primo maggio il meteo non sarà stabile e neppure soleggiato e sarà così per tutta la settimana

A inizio settimana sulle Alpi è tornata copiosa la neve sopra i 1.500 metri e molte zone della nostra Penisola sono state bersagliate da piogge e da forti temporali.

Nelle prossime ore il tempo si stabilizzerà, con belle schiarite prevalentemente al Sud, anche se le temperature, specie al Nord, in Sardegna e nelle regioni centrali tirreniche, saranno in calo.

La mancanza di un campo di alta pressione vero e proprio, secondo gli esperti di 3Bmeteo, non garantirà un 1° maggio stabile e soleggiato su tutto il nostro territorio. Un residuo afflusso di correnti settentrionali in quota sarà infatti causa della ripresa di condizioni di instabilità lungo le zone appenniniche e sui rilievi.

La permanenza di una circolazione settentrionale in quota favorirà la formazione di alcuni fenomeni di instabilità in prossimità dei rilievi friulani, ma soprattutto lungo tutta la dorsale appenninica, con rovesci e qualche temporale.

I fenomeni più intensi si concentreranno sull’Umbria, nelle zone interne del Lazio e della Campania, con possibili sconfinamenti sulle coste.

Atteso qualche fenomeno anche sulle zone interne della Sardegna e della Sicilia orientale.

E il tempo si guasterà per tutto il resto della settimana. L’assenza dell’alta pressione favorirà l’ingresso di un flusso di correnti instabili dalle alte latitudini europee, che potranno innescare un peggioramento più incisivo a partire dalle regioni del Nord Italia, con piogge e temporali che poi si estenderanno fino alle regioni del Centro e del Sud.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: come sarà il tempo per il ponte dell’1 maggio