Meteo: arrivano le piogge e cala pesantemente l’autunno sull’Italia

È in arrivo una corrente artica proveniente dalla Scandinavia che sta per colpire tutta l'Europa centro-occidentale

È in arrivo una corrente artica proveniente dalla Scandinavia che sta per colpire tutta l’Europa centro-occidentale fino alle coste del Nord Africa.

Inutile dire che quello che ci aspetta è un periodo di intense perturbazioni che caratterizzerà il maltempo di sicuro fino al prossimo weekend su diverse regioni.

È molto probabile un deciso peggioramento al Centro-Nord, con piogge e rovesci diffusi, anche di forte intensità, e abbondanti su Lombardia, Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia, nonché tra Levante Ligure, Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna.

Nelle prossime ore saranno già ben visibili i primi segnali del peggioramento. Si tratterà del primo vero sentore di autunno, con anche il ritorno della neve sulle Alpi anche a quote medie.

In una prima fase il tempo dovrebbe mantenersi ancora discreto al Sud, dove il peggioramento dovrebbe concretizzarsi soprattutto da domenica a partire da Campania e Molise e poi verso tutto il Sud.

Le temperature sono previste in calo al Centro-Nord, mentre in temporaneo aumento al Sud. Secondo gli esperti di 3B Meteo la situazione è ancora in fase di sviluppo, ma dovrebbe essere un periodo decisamente perturbato tra Nord Italia e il medio-alto versante tirrenico, perturbazione che si protrarrà con buona probabilità fino alla fine del mese per il ponte di Ognissanti.

Meteo: arrivano le piogge e cala pesantemente l’autunno sullR...