Meteo: arriva la neve a basse quote

Il tempo sta peggiorando sensibilmente nelle regioni del Centro Italia. Ma entro la fine del weekend arriva la neve anche al Nord

Il tempo sta peggiorando sensibilmente.

Responsabile del maltempo è una corrente in arrivo da Sud che porterà un notevole peggioramento entro il weekend su parte dell’Italia.

Le regioni più coinvolte saranno quelle centrali. Qui presto si scateneranno piogge e rovesci in particolare sul Lazio, le Marche e l’Umbria.

Ma secondo le previsioni di 3B Meteo le piogge raggiungeranno ben presto anche Abruzzo, Molise e alta Puglia.

Sulla dorsale appenninica, tra Emilia e Toscana, arriverà anche la neve a quote medie, intorno 400-500 metri di altitudine. Qualche nevicata arriverà anche sulla pianura emiliana. Infatti, le correnti incontreranno uno strato di aria fredda che consentirà alla neve di cadere anche a Bologna.

Più elevata la quota neve tra Umbria e Marche (900 metri), mentre in Abruzzo i fiocchi scenderanno solo sopra i 1200 – 1500 metri.

Il Nord Italia, invece, sarà più fortunato. Qui il cielo avrà una prevalenza di schiarite almeno fino a domenica. Al termine del weekend, infatti, una perturbazione proveniente dalla Francia attraverserà il confine e colpirà le nostre regioni settentrionali, favorendo nevicate fin sulla Pianura Padana, anche a quote molto basse, fino al Triveneto e all’Emilia Romagna.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: arriva la neve a basse quote