Meteo: ancora temporali, poi esce il sole

Per il weekend è previsto bel tempo un po' ovunque, salvo alcune nuvole alcune più frequenti sull'arco alpino

Nei prossimi giorni persisteranno ancora piogge e temporali.

L’alta pressione non riuscirà a imporsi sul nostro Paese, a causa delle correnti fresche e instabili alle quote medio-alte dell’atmosfera.

Le precipitazioni si concentreranno soprattutto sulle zone montuose, specie quelle alpine, mentre sulle zone pianeggianti e lungo le coste il tempo rimarrà più soleggiato e mite, in particolar modo al Centro-Sud. Le temperature saliranno fino a toccare punte di 25°C. Non significa che è in arrivo il caldo, ma che la colonnina di mercurio è in progressivo aumento.

Il meteo resterà ancora piuttosto movimentato su gran parte d’Italia, nonostante l’allontanamento di quel vortice di bassa pressione responsabile del maltempo e del gran freddo d’inizio settimana.

Per il weekend è previsto bel tempo un po’ ovunque, salvo alcune nuvole alcune più frequenti sull’arco alpino, dove non mancherà qualche fenomeno piovoso a carattere sparso.

Già da domenica, però, potrebbe tornare il maltempo. Le prime nuvole si presenteranno lungo l’arco alpino, nel Nord-Ovest e sulla Sardegna, con il rischio di qualche acquazzone che potrebbe estendersi anche al Piemonte e alla Lombardia.

La tendenza per la prossima settimana è quella di una fase meteo ancora instabile, con temporali in arrivo al Centro-Nord e temperature in leggera flessione. La dinamicità è quindi destinata a caratterizzare tutto il mese di maggio, tanto che questa situazione di instabilità potrebbe durare fino a fine mese.

Meteo: ancora temporali, poi esce il sole