PROMO

Meteo: un’altra settimana con poche piogge

Torna l'alta pressione e quasi dappertutto ricomincerà a splendere il sole

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

La perturbazione che sta attraversando l’Italia in questo inizio di settimana porterà ancora qualche pioggia, ma nei prossimi giorni l’alta pressione tornerà a guadagnare terreno sull’Italia spingendo lontano le perturbazioni.

“Nelle prossime ore” conferma Andrea Tura, meteorologo di Meteo Giuliacci “la perturbazione in transito porterà ancora un po’ di piogge sulle regioni centrali adriatiche e al Sud, mentre le temperature caleranno in tutta Italia.

Una giornata quindi dal sapore tipicamente autunnale, anche laddove splenderà il sole. Ma non durerà molto, perché già domani, martedì, tornerà a splendere il sole in gran parte d’Italia, con le ultime piogge residue confinate sulle estreme regioni meridionali mentre già mercoledì da nord a sud si potrà fare a meno dell’ombrello e quasi dappertutto tornerà a splendere il sole”.

Da metà settimana quindi torneremo a vivere condizioni di tempo stabile e mite, in cui l’alta pressione, oltre a spingere in alto le temperature, favorirà di nuovo la formazione delle nebbie e l’accumulo di sostanze inquinanti nelle grandi città.

“Tempo asciutto e stabile che” continua Andrea Tura “probabilmente ci accompagnerà fino alla fine del mese, e tutto ciò significa che questo potrebbe davvero risultare l’ottobre più siccitoso degli ultimi decenni. Una situazione preoccupante, soprattutto perché il mese dovrebbe essere, al contrario, uno dei mesi più piovosi dell’anno”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: un’altra settimana con poche piogge