Meteo: al via la settimana più calda dell’estate

Settimana da bollino rosso, con temperature che toccheranno i 40°C. Quali saranno le città più bollenti

Quella che è appena iniziata sarà una settimana bollente.

Caldo e afa che stanno colpendo il Nord Italia faranno percepire temperature fino a 40°C.

L’anticiclone africano determinerà una settimana rovente, in particolare al Centro-Nord. I valori più elevati si registreranno sulla Pianura Padana e lungo il Po nelle regioni di Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, ma anche nelle zone interne della Sardegna, della Toscana, Umbria e Lazio.

Il caldo e l’afa si intensificheranno anche nelle ore notturne, specie nei principali centri urbani.

Secondo gli esperti di 3B Meteo, l’ondata di caldo non risparmierà nemmeno la montagna. Sulle Alpi si supereranno i 30°C anche a mille metri di altitudine e con la quota dello zero termico fino a 4.500 metri.

Quest’aria calda subtropicale, collegata all’anticiclone nordafricano in ulteriore rinforzo sul Mediterraneo, causerà la più forte e duratura ondata di calore dell’estate 2018 su buona parte del Paese. Le giornate peggiori saranno quelle tra mercoledì e venerdì, ma al Centro-Nord perdurerà almeno fino al weekend.

Tra le città da bollino rosso ci sono Milano, Brescia, Mantova e Cremona.

Anche se il sole splenderà su buona parte della nostra Penisola, non mancherà qualche improvviso temporale di calore di forte intensità sulle Alpi e localmente anche in pianura.

Meteo: al via la settimana più calda dell’estate