Meteo: due giorni di pioggia, anche violenta, ma a Pasqua torna il sole

Previsioni live. Maltempo sul Nord, la Toscana, l'Umbria, il Lazio e la Sardegna, piogge violente in Liguria, ma a Pasqua torna il bel tempo. Aggiornamenti meteo in tempo reale.

Una nuova perturbazione sta raggiungendo l’Italia e già oggi, venerdì, riporterà la pioggia su gran parte del Nord, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna, con la possibilità di fenomeni anche intensi, accompagnati da temporali e violenti acquazzoni, soprattutto in Liguria.

A confermarlo sono i meteorologi di www.meteogiuliacci.it, che sottolineano anche come sulle Alpi cadrà di nuovo abbondante la neve, sebbene solo a quote piuttosto elevate, ovvero oltre i 1400-1500 metri. Il maltempo ci accompagnerà anche domani, sabato, quando le piogge insisteranno su molte zone del Centronord, sempre accompagnate da nevicate diffuse sulle zone alpine, anche a quote leggermente più basse di quelle odierne.

Per Pasqua invece si confermano notizie buone: la perturbazione abbandonerà l’Italia e in tutte le regioni le nubi lasceranno gradualmente il posto al sole, con poche piogge residue a inizio giornata solo sul medio versante tirrenico. E a Pasquetta le cose andranno anche meglio perché, fatta eccezione per un po’ di nuvolosità innocua che nasconderà il cielo al Nordovest, in gran parte del Paese splenderà il sole, con temperature in crescita e tipiche di primavera inoltrata.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: due giorni di pioggia, anche violenta, ma a Pasqua torna il&nbs...