Meteo: giovedì ancora mite e nebbioso, da domani si cambia

Previsioni live. La nebbia continua, e si alza il livello di inquinamento; venerdì torna la pioggia. Aggiornamenti meteo in tempo reale

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Situazione meteo bloccata, con l’Italia ancora oppressa dalla cappa di alta pressione che favorisce temperature insolitamente miti ma anche accumulo di inquinanti e formazione di fitte nebbie.

Secondo il meteorologo Andrea Raggini, di www.meteogiuliacci.it, anche nella giornata odierna dovremo fare i conti con numerose nebbie, soprattutto nelle prime ore del giorno, mentre le piogge continueranno a tenersi lontane dal Paese.

Nelle grandi città, specie quelle del Nord, la presenza dell’alta pressione causerà anche un peggioramento della qualità dell’aria, con le sostanze inquinanti che rimarranno intrappolate nelle aree urbane.

Il tempo comincerà a cambiare a partire da domani, venerdì, quando correnti relativamente fredde provenienti dai Balcani faranno irruzione sulla nostra Penisola.

Tra venerdì e sabato quindi caleranno quasi ovunque le temperature, e l’assaggio di freddo sarà accompagnato dal ritorno della pioggia, che bagnerà soprattutto le regioni del medio versante adriatico, l’estremo Sud e le Isole Maggiori.

Si vedrà, a sprazzi, anche un ingrediente tipico dell’inverno, perchè sul versante adriatico dell’Appennino Centrale arriverà un po’ di neve, che si spingerà localmente pure al di sotto dei 1500 metri.

Insomma, dopo la calma degli ultimi giorni, il tempo sembra volerci regalare un’ultima parte di settimana decisamente più movimentata.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: giovedì ancora mite e nebbioso, da domani si cambia