Meteo: il caldo inizio a fare sul serio

Previsioni live. L’alta pressione garantirà un cospicuo aumento delle temperature, in particolare al Centro e al Sud. Aggiornamenti meteo in tempo reale.

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

La settimana inizierà con caratteristiche pienamente estive e continuerà a far caldo, in particolare dovremo fare attenzione all’escalation termica che sopraggiungerà da martedì – mercoledì  soprattutto al Centrosud e sulle due Isole Maggiori: Sardegna e Sicilia.

Un’ondata di caldo che colpirà direttamente il basso versante Tirrenico e le regioni meridionali, quindi attenzione perché l’estate è davvero iniziata e la colonnina di mercurio si porterà facilmente oltre i 35°C.

Come ci conferma il nostro colonnello Mario Giuliacci, di www.meteogiuliacci.it, non mancheranno però dei disturbi, generalmente identificati in fenomeni ad evoluzione diurna anche a sfondo temporalesco che dai settori alpini si estenderanno soprattutto nella giornata odierna, di lunedì 10 giugno, sulle aree prealpine e sulle pianure a nord del Pò.

Quindi dovremo fronteggiare in alcune parti della Penisola locali episodi d’instabilità con rovesci e temporali in transito dal nord ovest verso il nord est, addensamenti che man mano si procederà verso sud diverranno innocui sulle regioni centrali e al più delle velature sulle Meridionali, ove peraltro non mancheranno ampi spazi sereni.

Cieli sgombri da nubi su buona parte delle regioni meridionali ed aree del medio e basso versante Adriatico, quindi tempo buono e piuttosto bello quasi dappertutto, ma ancora una volta sui settori nord occidentali e successivamente nella seconda parte della giornata anche sui rilievi del Triveneto e del nord est avremo della instabilità.

Meteo: il caldo inizio a fare sul serio