Meteo: piogge e nevicate al Nord, nubi in evoluzione verso Sud

Previsioni live. Piove sul Triveneto, sulla Sardegna e sul Piemonte, ma domani il maltempo si sposta al Sud. Aggiornamenti meteo in tempo reale.

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Nella giornata odierna una perturbazione atlantica in arrivo dal nord Europa, dopo aver aggirato l’Arco Alpino, lambirà le nostre regioni nord orientali con infiltrazioni più fresche dai settori Balcanici.

L’Italia subirà però un duplice attacco perché un’altra perturbazione in arrivo dalla Francia inizierà invece ad interessare i settori nord occidentali. Il quadro meteorologico si presenterà quindi molto dinamico con fenomeni in particolare sul Triveneto, sulla Sardegna e sul Piemonte; non saranno inoltre escluse deboli nevicate sul Trentino Alto Adige.

Le temperature resteranno sostanzialmente stazionarie, ma ancora superiori alla norma, con valori massimi compresi tra i 14 e 17 gradi.

Come ci conferma Andrea Tura, meteorologo di www.meteogiuliacci.it, anche nei prossimi giorni continueranno a dominare sulla Penisola le correnti atlantiche, che a più riprese fino al 13 aprile porteranno due principali fasi instabili, la prima – ovvero quella attuale – in evoluzione dai settori nord occidentali europei attraverserà rapidamente il Territorio nazionale portando piogge moderate con nuove nevicate sulle Alpi; la seconda ondata di maltempo, che prenderà vita tra il 10 e il 13 di aprile, giungerà invece dalla Francia favorendo quindi maggiormente il centro sud italiano ed un po’ meno il nord.

Meteo: piogge e nevicate al Nord, nubi in evoluzione verso Sud