Meteo: nel weekend caldo in aumento e pochi temporali

Previsioni live. Ultimo giorno di instabilità, prima di un weekend dal sapore estivo. Aggiornamenti meteo in tempo reale

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Anche oggi il sole dovrà fare i conti con nuvole e improvvisi acquazzoni, perché la perturbazione giunta ieri fa fatica ad allontanarsi e nelle prossime ore indugerà ancora sulla nostra Penisola.

Come conferma il col. Mario Giuliacci, di www.meteogiuliacci.it, nelle prossime ore scrosci di pioggia e temporali bagneranno qua e là praticamente tutte le regioni del Centronord, anche se al Nordovest le piogge risulteranno comunque meno numerose.

L’instabilità però aumenterà anche al Sud, dove rispetto ai giorni passati si formerà qualche temporale in più, soprattutto sulle zone appenniniche. Nuvole e temporali che non rinfrescheranno più tanto la situazione, perché le temperature rimarranno in generale al di sopra della norma.

Nel fine settimana l’alta pressione di matrice africana guadagnerà rapidamente terreno e spazzerà via dall’Italia gran parte dell’instabilità.

Sabato quindi un po’ di nuvole e qualche acquazzone residuo su Alpi, zone interne del Centro e rilievi del Sud, mentre nel resto del Paese il sole verrà appena disturbato da un po’ di nuvolosità innocua.

Domenica il brontolio di brevi e isolati temporali pomeridiani si farà sentire solo sulle Alpi, mentre nel resto d’Italia splenderà deciso il sole.  Ma con l’alta pressione di matrice africana arriverà anche un caldo afoso piuttosto fastidioso: temperature e tassi di umidità infatti saliranno quasi dappertutto.

Meteo: nel weekend caldo in aumento e pochi temporali