I migliori hotel del mondo

Premiati con il World Travel Awards 2012 gli alberghi più belli, più lussuosi, più antichi e più iconici del mondo

Alloggiare in un bell’hotel è già di per sé un’esperienza di viaggio. Che sia affacciato su una laguna paradisiaca o in una città d’arte, con un panorama spettacolare da ammirare dalla finestra o all’interno di un edificio avveniristico, di resort meravigliosi ce ne sono molti. Ma non tutti sono ritenuti eccellenti.

Con i World Travel Awards che vengono assegnati ogni anno alle migliori strutture alberghiere del mondo, gli esperti del settore dei viaggi scelgono i ‘leading’ hotel che vengono premiati per una loro caratteristica specifica.

Il migliore hotel dell’anno è il Burj Al Arab, che si trova a Dubai. Un resort a sei stelle detto anche ‘vela’ tra i più lussuosi al mondo. Maniglie d’oro, letti a baldacchino, marmi e tessuti preziosi arredano ogni stanza. Basti pensare che bisogna pagare un biglietto d’ingresso anche solo per visitarlo.

Sempre più tendenza la fanno i boutique hotel, arredati con pezzi di design come fossero musei. Il migliore dell’anno è il Saxon che si trova a Johannesburg, in Sudafrica. Dalla lobby alle camere tutto è un oggetto d’arte.

Il migliore hotel classico e storico del mondo è il Dukes Hotel di Londra, una struttura non molto grande ma dall’arredo antico e prezioso in una zona centralissima della città.

L’hotel di design premiato quest’anno è l’Adam & Eve di Belek, in Turchia. Ogni oggetto all’interno è firmato da uno stilista e, la sera, è uno spettacolo vederlo illuminato.

Premiato anche un hotel di montagna: il Fairmont Chateau Whistler che si trova nella British Columbia, in Canada. Una sorta di castello in mezzo alle montagne circondato dalle nevi perenni.

Premiato anche un hotel italiano, ma non nel nostro Paese. Si tratta dell’Armani Hotel di Dubai che si trova all’interno del grattacielo più alto del mondo, il Burj Khalifa.

I migliori hotel del mondo