La Emirates Airlines serve in First Class una bottiglia di cognac a 3mila dollari

La Emirates Airlines ha messo in vendita in prima classe una bottiglia di cognac che raggiunge i 3mila dollari a bottiglia

Che la Emirates Airlines sia una compagnia che punta al lusso e al comfort sfrenato per i suoi passeggeri, è un dato di fatto incontrovertibile. E adesso è arrivata un’ulteriore novità: la bottiglia di cognac Hennessy Paradis Imperial, per la modica cifra di 3mila dollari a pezzo.

La Emirates Airlines è la compagnia aerea che ha speso 500 milioni di dollari in un programma per il vino, cercando di migliorare l’offerta per i suoi clienti. Non c’è da stupirsi quindi che la sua ultima trovata sia una bottiglia di cognac da 3mila dollari da servire a bordo. Si tratta della prestigiosa Hennessy Paradis Imperial, una variante della più economica Hennessy Paradis, che da anni viene servita in prima classe. Quest’ultima costa “solo” la bellezza di 900 dollari a bottiglia. Un prezzo inavvicinabile per molti ma, se evidentemente Emirates ha deciso di servire anche la rara Imperial, qualcuno negli anni deve aver apprezzato questo cognac particolare.

La Hennessy Paradis Imperial non sarà servita su tutte le tratte della Emirates Airlines, ma solo su alcune. E per un periodo di tempo limitato. Questa non è la sola bevanda di lusso offerta dalla compagnia: basti pensare che – sempre per un breve periodo – ha offerto ai clienti lo champagne Dom Perignon facendolo pagare 2mila dollari.

La Emirates Airlines prende molto sul serio la sua offerta di alcolici durante le tratte a medio e lungo raggio. La compagnia dispone di un vasto menu di vini per le tre classi presenti sui suoi velivoli, e ognuno può scegliere quello che preferisce in base alle sue tasche.

La Emirates Airlines è relativamente giovane. È nata nel 1985 ed è la compagnia aerea di bandiera dell’Emirato Arabo di Dubai, nonché una delle più ricche e lussuose che ci siano al mondo. Opera più di 3mila collegamenti a settimana solo da Dubai e offre ai suoi clienti 161 destinazioni differenti. Nel 2011 è stata nominata “Compagnia aerea dell’anno”, mentre nel 2012 ha ricevuto il premio per i migliori servizi offerti durante il volo. Mentre altre società sono in crisi, la Emirates sta invece puntando a estendere sempre di più il suo traffico. Proprio di recente ha dichiarato che nel 2020 saranno 250 i velivoli messi a disposizione. Cosa che la renderà la maggiore compagnia aerea per traffico internazionale.

La Emirates Airlines serve in first class una bottiglia di cognac a 3mila dollari

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Emirates Airlines serve in First Class una bottiglia di cognac a 3m...