Puoi dormire in una stanza a tema “Stranger Things”. Te la senti?

Nell'iconico salotto dei fratelli Byers e nel seminterrato della famiglia Wheeler sembra tutto molto tranquillo. E se arrivassero anche i demogorgoni del Sottosopra?

Non vogliamo spaventarvi, questo è chiaro, ma non possiamo garantirvi che durante la permanenza in questo hotel non accadano cose strane. Del resto, non ci troviamo all’interno di una stanza qualunque, ma nella suite straordinaria di Stranger Things.

Stregata, spettrale, maledetta: scegliete voi come definirla, a patto che vi sia chiaro che nell’iconico soggiorno di Joyce Byers tutto può succedere. Un’esperienza fuori dall’ordinario, esattamente come quella che vivono i protagonisti della serie di successo di Netflix, vi aspetta in questo hotel che promette di terrorizzare anche i più coraggiosi. Ma se ve la sentite di dormire qui, allora, continuate pure a leggere.

L’ambientazione è proprio quella dell‘iconico salotto dei fratelli Will e Jonathan Byers. C’è la carta da parati floreale, un divano letto e anche le luci di Natale. Probabilmente le troverete accese, anche se non è questo il periodo per farlo, ma si dice che a metterle in funzione siano forze invisibili.

Graduate Bloomington’s Stranger Things suite

Stranger Things Suite, Graduate Bloomington

La Stranger Things Suite è stata inaugurata all’interno del Graduate Hotel Bloomington, in Indiana. Questo alloggio ricrea fedelmente il seminterrato della famiglia Wheeler e il soggiorno di Joyce Byers e può ospitare fino a quattro persone a notte.

L’arredamento retrò è curato nei minimi dettagli ricrea fedelmente tutti gli spazi che abbiamo visto nell’iconica serie: ci sono i copri divani all’uncinetto, i pannelli in legno, i vinili e anche un telefono degli anni ’80. Insomma a vederla così, l’atmosfera è davvero accogliente, occorre solo capire se nell’altra dimensione spazio-temporale, quella abitata da inquietanti creature, si ha la stessa sensazione.

Graduate Bloomington’s Stranger Things suite

Stranger Things Suite, Graduate Bloomington

E per essere parte integrante dell’esperienza l’invito è quello di cimentarsi in una partita a Dungeons & Dragons, a disposizione degli ospiti c’è anche il mantello da mago viola di Will per entrare davvero nel personaggio. E, ancora, potrai comunicare con i tuoi amici o con la tua famiglia attraverso dei walkie talkie giganti, oppure scegliere qualche altro gioco da tavolo dal sapore vintage.

E se tutto questo non vi sembra abbastanza, sappiate che all’interno della Stranger Things Suite sarete i protagonisti dell’esperienza sottosopra. Avrete a disposizione delle biciclette per esplorare la città, uno spuntino per ricaricare le energie e due biglietti per visitare il WonderLab Science Museum.

E per immortalare i momenti più bizzarri e stravaganti della vostra strana esperienza, l’hotel vi metterà a disposizione anche una Polaroid per scattare le foto più strane di sempre. Pronti a rivivere le avventure dei protagonisti di Stranger Things?

Graduate Bloomington’s Stranger Things suite

Stranger Things Suite, Graduate Bloomington

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Puoi dormire in una stanza a tema “Stranger Things”. Te la...