I luoghi di Moschettieri del Re

Ecco dov'è ambientato l'ultimo film di Giovanni Veronesi, che ha scelto svariate location paesaggistiche della Basilicata

I moschettieri sono italiani e per le loro ultime avventure si muovono attraverso le bellezze della Basilicata.

Giovanni Veronesi torna dietro la macchina da presa per il suo Moschettieri del re, film ispirato in maniera alquanto libera al romanzo di Alexandre Dumas. Un cast di tutto rispetto, con Pierfrancesco Favino che sarà D’Artagnan, Rocco Papaleo invece Athos, mentre Sergio Rubini e Valerio Mastrandrea saranno rispettivamente Aramis e Porthos. Ai quattro protagonisti si aggiungono Margherita Buy (Regina Anna), Giulia Bevilacqua (Milady) e Alessandro Haber (Cardinale Mazzrino).

Matera

Fonte Foto: iStock

Ancora una volta lo sguardo volge verso un periodo successivo a quello delle grandi imprese in nome della Francia. Sarò la loro regina a richiamarli al dovere ancora una volta, trascinandoli via da una vita come allevatore di bestiame, castellano particolarmente lussurioso, frate pieno di debiti e locandiere ubriacone. Moschettieri del re arriverà nelle sale italiane il 27 dicembre, provando a dar battaglia al duo De Sica-Boldi, insieme sulle scene dopo 10 anni.

Veronesi ha optato per le bellezze paesaggistiche della Basilicata per il suo nuovo film, con la Regione che ha sostenuto la produzione, insieme con la Lucana Film Commission. Le riprese sono durate in totale cinque settimane, passando attraverso scenari incantevoli, per un progetto di enorme portata, alle porte di Matera 2019.

Basilicata - Calanchi

Fonte Foto: iStock

Al di là della splendida città dei sassi, sono state scelte molte altre località. Montescaglioso è una di queste, nota come la città dei monasteri, considerando la presenza di ben quattro grandi complessi monastici, tra i quali spicca l’abbazia di San Michele Arcangelo. All’elenco si aggiunge Grottole, in cui la natura regna sovrana, per un’estensione di 11mila ettari e una doppia delimitazione fluviale, data dal Basento e dal Bradano.

Le telecamere di Veronesi hanno poi indugiato sullo spettacolare panorama dei calanchi, generati dall’erosione del terreno, e sulle bellezze del Parco di Gallipolo Cognato. Immancabile una tappa per le riprese a Pietrapertosa, che è il comune più alto della Basilicata. Questi si trova a un’altitudine media di 1.088 metri sul livello del mare e va a formare le Dolomiti Lucane. Anche queste sono rientrate nel novero delle location individuate dalla produzione, così come il Vulture, la Val d’Agri con Viggiano, il Marsico Vetere e il Marsico Nuovo.

I luoghi di Moschettieri del Re