Ryanair: annunciato il programma per l’estate 2019

Voli verso 150 destinazioni prenotabili già da ora a tariffe scontate: è l'iniziativa del vettore low cost per la prossima estate

Ryanair si porta avanti e, con grande anticipo, annuncia la programmazione per l’estate 2019. Ecco quali sono le novità che il celebre vettore low cost porterà con sé il prossimo anno.

L’estate 2018 non è ancora iniziata, ma c’è chi guarda (ben) oltre: Ryanair, che nei giorni scorsi è stata al centro del dibattito e delle polemiche per la riduzione del tempo disponibile per il check-in online e per la possibile modifica delle regole in tema di bagaglio in stiva e a bordo, ha annunciato la sua programmazione per l’estate 2019.

Il 25 maggio 2018, la compagnia aerea irlandese – che in Italia è il vettore low cost più utilizzato – ha diffuso tutte le informazioni relative alla stagione estiva 2019. Una stagione che si concentrerà sulle 150 destinazioni più amate dagli italiani, per le quali già oggi sono in vendita i biglietti. Qualche esempio? Si possono acquistare già oggi voli aerei per Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Portogallo, Spagna e Regno Unito, per viaggi nell’estate 2019.

Così, si può già volare non solo con la fantasia: se si desidera recarsi in località come Barcellona, Copenhagen, Dublino, Francoforte, Londra e moltissime altre ancora, è possibile acquistare fin da ora biglietti aerei da utilizzare da qui ad ottobre 2019. Peraltro, approfittando di importanti sconti: l’iniziativa si inserisce infatti nel programma “Always Getting Better” che, tra le altre cose, dà accesso a tariffe ancora più basse.

Ma quali sono, nel dettaglio, i vantaggi di una prenotazione anticipata? Innanzitutto, la tariffa ridotta per il bagaglio in stiva: 25 euro per valigie che pesano fino a 20 kg. E poi, il 10% di credito di viaggio per le Ryanair Rooms. Ma non solo: il programma messo a punto da Ryanair prevede voli in coincidenza a Roma, Milano e Porto (e a seguire in altri aeroporti) e il prezzo garantito. Se, dopo la prenotazione, si trova un prezzo più basso per quel volo, la compagnia aerea rimborsa il viaggiatore sul suo conto MyRyanair con un bonus aggiuntivo di 5 euro.

Ryanair: annunciato il programma per l’estate 2019