Le cose più semplici da fare per migliorare il tuo volo

Vi aspetta un lungo volo e volete essere sicuri di fare il miglior viaggio possibile? Ecco alcuni trucchetti utilissimi

Viaggiare, lo sappiamo bene, può essere faticoso e talvolta persino stressante. Questo accade soprattutto quando ci aspetta un volo molto lungo per arrivare a destinazione – che si tratti di una vacanza o di un viaggio di lavoro. Ci sono però dei semplici stratagemmi per rendere migliore l’esperienza di volo e partire dunque con il piede giusto.

Il primo trucchetto riguarda naturalmente la scelta del posto. Se in alcune occasioni, in particolare nei voli low cost, non è possibile decidere in quale sedile viaggiare, spesso potete invece farlo, e dovreste prestare particolare attenzione al posto che scegliere. Qual è il migliore? In base alle vostre esigenze, la risposta potrebbe essere molto diversa. Se soffrite di cinetosi, dovreste optare per un sedile all’altezza delle ali, che è il punto più stabile dell’aereo.

Avete programmato di fare una buona dormita? Allora il posto giusto per voi è accanto al finestrino: non sarete disturbati dal traffico del corridoio e sarete anche meno esposti ai germi. Alcuni sedili, invece, hanno un maggior spazio per le gambe e sono spesso graditi dai passeggeri. Qualsiasi siano le vostre necessità, potrete trovare molto utile il sito web SeatGuru: dando un’occhiata alla mappa dell’aereo su cui viaggerete, avrete la possibilità di scegliere con accuratezza il vostro posto.

Per fare un viaggio sereno, i preparativi per il volo sono fondamentali. Ad esempio, sapevate che è possibile contrastare il jet lag iniziando ad abituarsi qualche giorno prima della partenza agli orari differenti del luogo in cui dovrete andare? Spostate le lancette dell’orologio e modificate le vostre abitudini: quando sarete a destinazione, il vostro corpo risentirà in maniera minore del cambiamento.

Ci sono poi molte altre cose che potete fare prima del viaggio, per un volo migliore. Ad esempio, preparatevi un po’ di intrattenimento: un buon libro, tanta musica e lo smartphone saranno i vostri alleati. E allora non rischiate di rimanere a secco, acquistate un powerbank per avere sempre la batteria carica. Se avete intenzione di dormire, portate una mascherina e dei tappi per le orecchie, vestitevi comodi e magari pensate di acquistare un cuscino da viaggio. Anche una copertina potrebbe essere una buona idea, visto che in aereo fa sempre molto freddo. In alternativa, una maxi sciarpa sarà perfetta per riscaldarvi.

Una volta a bordo, non vi resta che godervi il viaggio. Ricordate di bere molta acqua, perché l’idratazione è più che mai fondamentale in alta quota, e rinunciate al caffè, che può rendervi particolarmente irritabili e nervosi. Ogni tanto provate ad alzarvi e a fare qualche passo, per riattivare la circolazione: se non potete farlo, almeno fate dei movimenti circolari con i piedi, piegando le dita per migliorare il circolo del sangue.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le cose più semplici da fare per migliorare il tuo volo