Gli eco-chalet più trendy in montagna

Una vacanza in montagna può diventare molto romantica se si prenota uno chalet trendy, ma anche ecologico: ecco alcune strutture da non perdere

La classica vacanza in montagna oggi può essere anche molto trendy, se si sceglie la struttura giusta in cui alloggiare. Si può dire quindi addio al campeggio e alle baite minimaliste, ora sono sempre più numerosi gli chalet che uniscono un’atmosfera trendy e l’attenzione per l’ambiente. In montagna quindi si può essere chic, ma anche green: ecco alcune strutture da non perdere.

Nella splendida Val di Zoldo in Veneto, si trova l’Orse Rose Chalet, una baita in legno e pietra immersa nei paesaggi delle Dolomiti. Quando si alloggia in questo chalet, si può riscoprire l’anima più autentica della montagna, ma con tutti i comfort necessari. In questo chalet sono presenti anche un orto biologico e un pratico servizio di dog sitting, per tutti quelli che viaggiano con il loro amico a quattro zampe. Sposandosi in Piemonte, si trova l’Eco Villaggio Sagna Rotonda, a Marmora. Si tratta di un vero e proprio borgo montano recuperato in modo del tutto sostenibile che oggi ospita turisti da ogni parte del mondo, attenti all’ecologia. Ci sono 13 baite tutte completamente green, insieme ad aree giochi per bambini e suggestivi forni a legna. Per chi vuole godersi tutta la bellezza della Valle Maira, questa è la location perfetta, tra sentieri romantici e paesaggi da togliere il fiato.

Più a nord si trova il Relais du Paradis nel Parco del Gran Paradiso, in Valle d’Aosta. Si tratta di uno chalet in legno vicino alle famose terme di Pré-Saint-Didier, ristrutturato nel 2011 facendo molto attenzione alle politiche green. Questo chalet ha impianti energetici con basse emissioni di CO2 ed è completamente immerso nella natura. Il Relais du Paradis è proprio circondato da un paradiso naturale, che lo rende perfetto per una fuga romantica o per una vacanza in famiglia. Infine, in Trentino si trova la Malga Riondera: un antico rustico situato nei monti Lessini, completamente ristrutturato e trasformato in agriturismo. La malga oggi è realizzata seguendo i criteri della bioedilizia, con vernici ecocompatibili e con energie rinnovabili. Oltre a questo è anche un agriturismo biologico e ospita viaggiatori che desiderano riscoprire un contatto autentico con la montagna, senza rinunciare però a tutti i comfort. La montagna non è mai stata così trendy e green: anche i viaggiatori più esigenti possono trovare la propria dimensione.

Gli eco-chalet più trendy in montagna