Così otterrete un cocktail gratuito in aereo

Il segreto lo ha svelato una ex assistente volo ed è più facile di quanto possiate pensare

Al giorno d’oggi trovare qualcosa che non si paghi in aereo è davvero difficile. Le compagnie aeree sono sempre più dettagliate e hanno la tendenza a far pagare ogni piccolo servizio: dalla scelta del posto al trasposto del bagaglio a mano. Ottenere un vantaggio ormai sembra essere un ricordo lontano. Tuttavia esiste un modo per avere un cocktail gratuito durante un volo.

Vi è mai capitato di aver voglia di un drink mentre viaggiavate verso la vostra meta calda, pregustandovi già palme, sabbia bianca e un bel cocktail di benvenuto, oppure il vostro Cosmopolitan sui grattacieli di New York, ma non sapevate come fare per ottenerlo?

Una ex assistente di volo ha rivelato il segreto per avere un Bloody Mary o un Gin & Tonic mentre vi trovate in aereo. Volete sapere quale? Essere gentili ed educati. E se non funziona, potete sempre provare con le caramelle. Un po’ come si fa con i bambini.

Quante sono le persone che rivolgono anche solo un saluto o un “come stai?” al personale di cabina? Sono davvero pochi i passeggeri che, mentre volano, si preoccupano di essere gentili con gli assistenti di volo o notano la loro esistenza.

Volare è stancante e stressante, soprattutto quando si deve affrontare un viaggio molto lungo. Generalmente le persone che si imbarcano si concentrano solo su loro stesse e sul posto in cui sedersi. Non c’è alcun motivo, però, per non essere gentili con gli assistenti di volo che, dopotutto, sono lì per rendere il nostro volo migliore.

Anche un piccolo regalo come un cioccolatino, una caramella, o qualche euro, può fare davvero la differenza.

La gentilezza e la cordialità non passeranno mai di moda e resteranno sempre il miglior mezzo per ottenere qualcosa. Essere gentili e amichevoli con il personale di cabina, oltre a farvi avere ciò che desiderate, sarà comunque molto apprezzato dalle hostess e dagli steward stessi.

Siamo tutti essere umani e tutti possiamo aver bisogno di qualcosa. Se siamo gentili con gli altri, loro lo saranno con noi. Ovunque ci troviamo. Bastano davvero poche parole e pochi gesti per riscoprire e coltivare “la gioia dell’umanità”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Così otterrete un cocktail gratuito in aereo