Come raggiungere Medugorje

Migliaia di pellegrini si recano ogni anno nel luogo famoso per le apparizioni mariane, ecco come arrivare al santuario

La località di Medugorje, placido paesino dell’entroterra bosniaco, è una delle mete di pellegrinaggio più visitate al mondo. Migliaia di fedeli si recano ogni anno in questa tranquilla località situata tra le colline della penisola balcanica grazie al grande valore religioso che questo luogo trasuda da decenni.

Le apparizioni della Vergine Maria

In questo luogo un gruppo di ragazzi, agli inizi degli anni ’80, fu testimone di un fenomeno prodigioso: nel tardo pomeriggio di una giornata come tante di inizio estate Vicka, Mirijana, Marija, Ivan, Ivanka e Jakov intravidero sulle colline una figura radiosa di giovane donna con in braccio un bambino. L’avvolgente e sovrannaturale bellezza di quella donna li fece inginocchiare e recitare preghiere: capirono subito di essere al cospetto della Vergine Maria. Da allora, le apparizioni sono continuate con cadenza periodica e la notizia dell’evento miracoloso si è presto diffusa in tutto il mondo attirando la fede di migliaia di persone. Anno dopo anno i pellegrinaggi verso Medugorje si sono moltiplicati rendendo la località bosniaca una della più importanti mete del turismo religioso mondiale.

Come raggiungere Medugorje

Sono numerosi i gruppi di fedeli che raggiungono il luogo in cui “la Regina della Pace” appare. Per giungervi dall’Italia è possibile utilizzare l’automobile passando per Trieste per poi attraversare tutta la Croazia fino a Spalato, da qui il tragitto verso la meta dista solo pochi chilometri. Per chi non intende effettuare il lungo viaggio in auto sono disponibili servizi di autobus che partono ogni giorno alla volta della collina raggiunta dai fedeli cristiani. Se abitate nel centro Italia l’ideale è raggiungere Ancona e imbarcarsi con il traghetto alla volta di Spalato, il viaggio dura diverse ore ma una volta raggiunta la località croata arrivare a Medugorje in autobus non richiederà molto tempo. Chi vive al sud invece può optare per il porto di Bari, anche dalla località pugliese partono periodicamente navi che raggiungono la Croazia in poche ore. Ma la soluzione più comoda è senz’altro l’aereo: per raggiungere la destinazione densa di misticismo sono disponibili voli che partono da Roma, Napoli, Bari e Alghero che raggiungono Mostar in circa un’ora di viaggio, una cittadina della Bosnia Erzegovina distante da Medugorje solo 28 chilometri.

Come raggiungere Medugorje