Come arrivare dall’aeroporto di Kos al centro

L'aeroporto di Kos si trova a circa 20 km dal centro città. Ecco i mezzi da prendere per arrivare nel cuore di questa splendida isola del Dodecaneso

L’aeroporto di Kos è il più importante scalo aereo dell’isola greca, che fa parte dell’arcipleago del Dodecaneso. Situato a 22 km dal centro della città, la base di Kos fornisce numerosi collegamenti verso il resto dell’Italia e della Grecia. Compagnie aeree come Ryanair, Air Berlin e Thomas Cook utilizzano infatti l’aeroporto ellenico per i loro collegamenti verso il Dodecaneso. Chi arriva allo scalo di Kos e vuole raggiungere il centro città può optare per diversi mezzi di trasporto, come il servizio navetta della durata totale di 40 minuti.

Il bus navetta parte dall’aeroporto di Kos per poi giungere in centro città con due sole fermate intermedie, al porto di Mastihari e alla stazione centrale di via Pisandrou. Il biglietto, che viene solitamente acquistato a bordo, costa 3,20 euro a tratta. Quanto agli orari è bene tenere a mente che la navetta non effettua il servizio verso il centro di Kos di notte e che le corse possono subire alcune variazioni rispetto agli orari indicati sul sito ufficiale. La navetta è il servizio più economico di trasporto, ma di certo non l’unico possibile per i trasferimenti.

Quanti vogliono infatti spostarsi rapidamente dall’aeroporto di Kos verso il centro città devono piuttosto optare per il taxi. Questi mezzi di trasporto sono disponibili 24 ore su 24 per i viaggiatori in arrivo allo scalo ellenico e disponibile tutto l’anno. Va comunque tenuto bene a mente che durante l’alta stagione il rischio di dover aspettare una corsa è alto, motivo per il quale può risultare più conveniente prenotare il servizio pre-booked. I prezzi sono di circa 35 euro a persona.

La navetta e i taxi sono i mezzi più gettonati per i collegamenti dalla base aerea di Kos verso il centro città, ma sono possibili ulteriori opzioni. Chi ama spostarsi direttamente può così indirizzarsi verso il noleggio di una vettura o di una moto appena all’uscita del terminal viaggiatori. I modelli disponibili sono diversi, con un costo variabile a seconda della cilindrata e del tempo di noleggio. Uno scooter Honda SH 125 affittato per una settimana costa ad esempio 200 euro, mentre per una Panda si arriva a 290 euro, sempre se si considera un periodo di sette giorni.

Come arrivare dall’aeroporto di Kos al centro