Come arrivare all’aeroporto di Stansted da Londra

L'aeroporto di Stansted è il più distante dal centro di Londra ma anche il più gettonato, in quanto punto di partenza e arrivo dei voli low cost. Ecco come raggiungerlo

L’aeroporto di Stansted si trova a circa 50 km da Londra ed ogni anno vi transitano circa 20 milioni di passeggeri. Si tratta della terza maggiore aerostazione londinese ma è sicuramente la più popolare tra i turisti europei. Questo grande e moderno aeroporto, infatti, è punto di partenza e arrivo della maggior parte dei voli low cost. Pur essendo abbastanza distante dalla capitale inglese, vi è collegato molto bene: ci sono autobus, navette e treni a prezzi molto convenienti ma non mancano neanche i taxi e altri servizi di transfer privati.

Il modo più veloce per raggiungere l’aeroporto di Stansted è sicuramente il treno che, se prenotato in anticipo, è anche molto economico. Si parte dalle 8 sterline per l’offerta Advance (prenotando circa un mese prima), fino a 29 per un posto in prima classe. Le stazioni di Londra dove transita lo Stansted Express sono tre: Liverpool Street, Stratford e Tottenham Hale. Anche gli orari sono molto comodi, in quanto la prima corsa parte è alle 4.40 e l’ultima alle 23.25. Il Venerdì e il Sabato, invece, si può partire da Liverpool Street alle 3.40. La durata media del viaggio, invece, è di 40 minuti circa.

Da Londra ci sono anche molte navette che raggiungono l’aeroporto di Stansted e il tempo medio di percorrenza è di un’ora e mezza. La compagnia più nota è la National Express, che parte dal Victoria Coach Station e costa 12 sterline a tratta. Di recente è stato introdotto anche lo Stansted Citylink, con partenza a King’s Cross, la stazione centrale di Londra. Il costo del biglietto è di sole 8 sterline. Per quanto riguarda la compagnia Terravision, non effettua più collegamenti diretti con l’aeroporto. Gli autobus viaggiano ogni giorno dalle 2.30 alle 00.30 (a seconda della compagnia), con frequenza ogni 20-30 minuti.

Si può arrivare all’aeroporto di Stansted anche in taxi ma è sicuramente sconsigliato, soprattutto se si è da soli o in due. Il costo di una tratta, infatti, è di ben 90 sterline. Se si vuole usufruire di un transfer privato, il servizio Uber, molto popolare in Gran Bretagna, è sicuramente la miglior soluzione. Se si sceglie un’auto a quattro posti, per arrivare al centro di Londra si possono spendere tra le 49 e le 66 sterline. Se si è in 5 o 6 si può scegliere UberXL, il cui costo oscilla attorno alle 80 sterline. Come per i taxi, il servizio è attivo tutti i giorni 24 ore su 24.

Come arrivare all’aeroporto di Stansted da Londra