Come arrivare all’aeroporto di Ancona

Aeroporto di Ancona, ecco tutti i modi facili e veloci per raggiungerlo. Le soluzioni per arrivare all'unico aeroporto internazionale della regione Marche

L’aeroporto internazionale di Ancona-Falconara, intitolato all’artista rinascimentale Raffaello Sanzio, è l’unica base aerea delle Marche. Nella speciale classifica sul traffico passeggeri oscilla da un po’ di tempo tra il ventiseiesimo e il ventottesimo posto, con una media di 500mila viaggiatori che vi transitano ogni anno. Sul podio della speciale classifica troviamo il Leonardo da Vinci di Roma-Fiumicino, l’aeroporto di Milano-Malpensa e quello di Bergamo Orio al Serio. Quest’aerostazione è ubicata precisamente nella frazione di Castelferretti, circa a 18 chilometri dal centro di Ancona. Quindi raggiungerla con un taxi è possibile, ma potrebbe costarvi un po’ troppo.

Per effettuare questo itinerario, infatti, ci sono soluzioni altrettanto veloci e meno dispendiose. Se avete noleggiato un’automobile, raggiungerete l’aeroporto di Ancona-Falconara percorrendo la statale numero 76. Il terminal è raggiungibile anche con il treno partendo dalla stazione di Castelferretti; per effettuare questo tragitto impiegherete circa un quarto d’ora. Dopo aver visto il meglio di Ancona potrete recarvi all’aerostazione con gli autobus urbani dell’azienda Conero Bus Spa, con partenza ogni trenta minuti.

Gli autobus denominati Bus Raffaello partono dalla stazione centrale del capoluogo marchigiano e conducono all’aeroporto di Ancona senza fermate intermedie. I mezzi partono anche dai comuni di Falconara e Torrette e da altre due piazze di Ancona, piazza Cavour e piazza Kennedy. Il servizio è attivo tutti i giorni tra le 7 e le 22.30, escluso nelle giornate di Capodanno, Pasqua, Ferragosto e Natale. Il biglietto ordinario ha un costo di 1,20 euro, quello per l’aeroporto ha un costo leggermente superiore. Dovrete munirvi del titolo di viaggio valido per le tratte comprese tra i 12 e i 18 chilometri, visto che piazza Rosselli dista una quindicina di chilometri circa dal terminal.

Per avere maggiori informazioni, visualizzare tutti i prezzi e le soluzioni d’acquisto nel dettaglio e per usufruire di eventuali sconti e agevolazioni è consigliato visitare il sito della compagnia di trasporti, dove è riportato l’elenco di tutti i rivenditori autorizzati. Come detto in precedenza, l’aeroporto di Ancona è raggiungibile anche da altri comuni, su tutti Falconara e Jesi. La compagnia di riferimento è sempre la Conero Bus Spa, che si occupa anche dei trasporti interurbani su tutto il territorio delle Marche.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come arrivare all’aeroporto di Ancona