5 consigli per viaggiare in modo più responsabile

Il tuo viaggio potrebbe avere grande impatto a livello economico, ambientale ed etico: ecco cinque modi in cui potresti fare la differenza

Viaggiare non è solo un momento in cui rilassarsi e godersi le meritate vacanze, ma è anche un momento in cui potresti dare il tuo importante contributo al mondo.

In un contesto come quello attuale, in cui il lusso e capitalismo prendono spesso il sopravvento sulle piccole economie locali, seguire una serie di piccoli accorgimenti durante il tuo viaggio potrebbe essere molto importante. Una vacanza non è fatta solo di escursioni e momenti di relax in luoghi mozzafiato, ma anche di scelte che potrebbero rivelarsi più importanti di quello che credi a livello economico, ambientale ed etico. Ecco quindi 5 consigli per viaggiare in modo più responsabile:

  • Supporta l’economia locale. Si tratta di un concetto molto semplice, ma che ha un potenziale immenso per cambiare la vita delle piccole comunità. Se ti trovi in viaggio, quindi, prediligi piccoli hotel a conduzione locale, così che il tuo denaro possa aiutare l’economia del posto. Se ti è possibile, inoltre, scegli di farti accompagnare nelle tue escursioni da una guida del posto, evitando di foraggiare le casse di compagnie straniere.
  • Interagisci con i bambini. Quando sei in viaggio è inevitabile incontrare dei bambini del posto, a scuola, per strada o in qualche luogo di aggregazione. Eppure spesso sottovalutiamo quanto interagire con loro possa avere un grande effetto sulle loro e sulle nostre vite. Parlare, chiedere e confrontarsi è decisamente più saggio che fare selfie da postare sui social.
  • Fai piccoli cambiamenti per l’ambiente. Un viaggio “green” parte da piccoli accorgimenti, come evitare bottiglie di plastica e prediligere l’uso di borracce da riempire di volta in volta. Allo stesso modo cerca di non stampare biglietti ed itinerari, ma sfrutta il tuo smartphone.
  • Evita le attività che coinvolgono gli animali. In alcuni Paesi sono organizzati spettacoli per turisti in cui animali nati liberi sono tenuti in cattività, causando loro grandi sofferenze. Iniziare a boicottarli è un modo per cambiare le cose.
  • Scrivi le tue recensioni. La tua opinione può fare la differenze, e se la compagnia con cui sei in viaggio si macchia di azioni secondo te poco corrette fallo presente direttamente a loro oppure con una recensione sul loro sito. Ricorda che continuano ad esistere grazie ai clienti come te, e sono tenuti a renderti conto delle loro azioni.
5 consigli per viaggiare in modo più responsabile