10 cose da fare a Disneyland Paris

Ecco 10 cose da non perdere a Disneyland Paris, il parco divertimenti più grande e visitato d’Europa tra castelli fatati, principesse e Guerre Stellari.

Luogo magico capace di far sognare i bambini (di tutte le età), Disneyland Paris è il parco di divertimenti più grande d’Europa e nel 2017 ha festeggiato i suoi 25 anni di attività. Ecco le 10 cose che non potete perdervi durante una visita:

Dalla casa dei fantasmi…
Si chiama Phantom Manor, si trova su una collina nella zona di Frontierland ed è l’attrazione perfetta per chi ama le storie da brivido (ma non troppo). Ispirata alla versione presente nei parchi americani, questa casa vittoriana ha a sua volta ispirato un film con Eddie Murphy e al suo interno verrete trasportati da piccoli vagoncini alla scoperta di una storia fatta di spiriti che danzano, pianoforti che suonano da soli, spose in abito bianco e vere e proprie città fantasma. L’ambientazione è davvero bellissima già a partire dalla stanza che si allunga e che vi condurrà verso l’attrazione più spaventosa di Disneyland Paris.

… a Big Thunder Mountain
L’attrazione è collegata a Phantom Manor (la miniera al suo interno apparteneva a Henry Ravenswood, il proprietario della sinistra casa sulla collina) ed è una corsa mozzafiato con salite e discese che per molti rappresenta una tra le migliori montagne russe per famiglie del mondo. Qui non troverete giri della morte o avvitamenti, ma le emozioni sono garantite da un percorso lungo oltre un chilometro che vi porterà all’interno di gallerie e in cima alla montagna tra scenografie incredibili. Big Thunder Mountain è una delle attrazioni più visitate di Eurodisneyland, quindi vi consigliamo di servirvi del Fastpass per ridurre di tempi d’attesa.

In viaggio con i pirati
Altra attrazione iconica di Disneyland Paris è Pirates of the Caribbean dove potrete vivere la storia di Jack Sparrow, il pirata reso leggendario da Johnny Depp e che è stata riaperta nel 2017 dopo un importante lavoro di restauro. Anche qui l’ambientazione è bellissima e tra battaglie, colpi di moschetto e fortezze assediate vi condurrà alla ricerca di un tesoro sommerso al suono della canzone ”Yo Ho, Yo Ho (A Pirate’s Life for Me)”. E se volete cenare in una location davvero insolita, all’interno dell’attrazione si nasconde il Captain Jack’s – Restaurant des Pirates dove assaggiare frutti di mare e cucina creola.

Il castello più famoso del mondo
Ogni parco Disneyland del mondo ha il suo castello: quello di Parigi è ispirato alla fiaba della Bella Addormentata ed è decorato da arazzi e vetrate colorate che raffigurano le scene principali di questa fiaba. Salendo fino alla balconata del primo piano potrete godere di una suggestiva vista sull’area di Fantasyland, mentre nelle viscere del castello si nasconde la tana di uno spaventoso drago. Nella struttura sono presenti, inoltre, la Boutique du Château dove è Natale tutto l’anno e quella di Merlin l’enchanteur con preziosi articoli in vetro.

In una galassia lontana, lontana…
La zona di Discoveryland di Disneyland Paris è ispirata ai romanzi di Jules Vernes (c’è anche il Nautilus, il sottomarino del capitano Nemo di 20.000 leghe sotto i mari) e di H.G. Wells, oltre a Leonardo da Vinci, ma al suo interno si nascondono due attrazioni ispirate a Guerre Stellari. Cominciamo da Star Tour – L’Aventure Continue, simulatore in 3D che vi porterà a bordo di un vascello spaziale per un’importante missione (ce ne sono oltre 70 diverse) tra Jakku, Tatooine e Hoth. Più adrenalinica è Star Wars Hyperspace Mountain, la montagna russa al coperto dove sarete coinvolti nella battaglia tra l’impero e le forze ribelli con treni che raggiungono i 70 km/h del lancio iniziale in 2 secondi, 3 inversioni e incredibili effetti speciali.

E per i più piccoli?
Rispetto a molti parchi di divertimento, Disneyland Paris ha saputo mantenere una quota importante di attrazioni pensate per il divertimento dei più piccoli. La zona di Fantasyland, ad esempio, è perfetta per i bambini e dopo aver attraversato il castello della Bella Addormentata vi immergerete in un’atmosfera medievale dove troverete la bellissima giostra dei cavalli (le Carrousel de Lancelot), le “tazze” del Cappellaio Matto (Mad Hatter’s Tea Cups), i viaggi di Pinocchio (les Voyages de Pinocchio) e le avventure di Peter Pan (Peter Pan’s Flight), fino a It’s a small world con le sue bambole animate che vi accompagneranno in un viaggio in barca attorno al mondo.

Incontrare i vostri personaggi preferiti
In molte zone del parco, in orari precisi (informatevi a City Hall all’ingresso di Disneyland Paris), potrete incontrare i personaggi dei più grandi film d’animazione per scattare una foto insieme a loro. Da Minnie alle principesse Disney, da Aladino agli Aristogatti o ai protagonisti del Libro della Giungla, non vi resta davvero che scegliere il vostro preferito! Gli amanti di Star Wars, invece, non possono proprio perdersi uno dei personaggi più famosi (e temuti): Dart Fener che li aspetterà nella zona di Discoveryland.

Gli spettacoli…
A Disneyland Paris ci sono tantissimi spettacoli per tutti i gusti che hanno anche il pregio di permettervi di riposare le gambe per qualche minuto e che faranno la gioia di bambini e ragazzi. Dalle evoluzioni degli stuntmen di “Moteurs… action!” allo spettacolo notturno di Disney Illumination, da quello dedicato alle principesse di Frozen al Mickey et le Magicien dove troverete Topolino, il Genio di Aladino e il candelabro Lumière, basta davvero poco per riscoprire la magia.

… e le parate
Ogni giorno la zona di Main Street del parco di Disneyland Paris si anima con una parata aperta da un drago sputafuoco con musiche, canzoni e carri che ci raccontano alcune tra le storie Disney più famose (Toy Story, il Libro della Giungla, Frozen, Alla scoperta di Nemo). E se le parate non fanno per voi… questo è il momento per provare a dirigervi verso le attrazioni solitamente più affollate per approfittare di un afflusso ridotto e tempi di attesa più brevi.

Il Parco Walt Disney Studio
Ispirato al dorato mondo del cinema, il parco Walt Disney Studio è stato inaugurato nel 2002 e, se ci sono voluti alcuni anni prima che il pubblico se ne innamorasse; ora può vantare una serie di attrazioni che vanno dagli adrenalinici Rock’n’Roller Coaster e Twilight Zone Tower of Terror, a Crush’s Coaster, Cars Quatre Roues Rallye e Ratatouille the Adventure per i più piccoli. Ovviamente anche qui non mancheranno gli spettacoli (soprattutto a tema Star Wars) e gli incontri con i personaggi.

10 cose da fare a Disneyland Paris