Zapponeta: cosa visitare nel nuovo comune Bandiera Blu 2018

Sono 14 le Bandiere Blu portate a casa dalla Puglia, con l’ingresso di Zapponeta, in provincia di Foggia. Ecco cosa visitare nella piccola cittadina del Gargano

I nuovi comuni insigniti della Bandiera Blu 2018 ci portano alla scoperta delle tante piccole località del nostro Paese che meritano di essere conosciute. Zapponeta, in provincia di Foggia, è uno dei nuovi comuni pugliesi che si sono aggiudicati l’ambito riconoscimento. Vediamo cosa visitare nel nuovo comune Bandiera Blu.

Zapponeta è stata provincia di Barletta fino ai primi dell’Ottocento, per poi diventare frazione di Manfredonia fino a che, nel 1975, è diventato comune a sé.

Il comune ha una vocazione agricola e una storia “giovane”, per cui non offre grandi attrattive turistiche ma il centro merita comunque una visita. Case basse e bianche, palme e le tante bancarelle colorate di frutta e verdura contribuiscono a rallegrare le passeggiate dei turisti, che ne apprezzano anche la tranquillità tipica di un paese del passato.

L’edificio più importante è la Chiesa Parrocchiale, in piazza Aldo Moro, dedicata a San Michele Arcangelo e fondata nel Settecento, insieme al primo nucleo di case del borgo, per volere del barone Zezza. La Chiesa ha subito molti restauri fino ad oggi, all’interno è custodita una statua marmorea di San Michele Arcangelo e una tela dell’Ottocento rappresentante la Madonna della Misericordia.

Zapponeta: cosa visitare nel nuovo comune Bandiera Blu 2018

La recente ondata di turismo che ha interessato Zapponeta non ne ha cambiato molto l’aspetto, anzi, ancora oggi il centro viene scelto da tutti coloro che amano un contatto più diretto e selvaggio con la natura. La spiaggia di Zapponeta è di colore scuro, quasi nero, perché ricca di materiali ferrosi, con proprietà terapeutiche, soprattutto nella cura di dolori reumatici.

Zapponeta: cosa visitare nel nuovo comune Bandiera Blu 2018

Il lungo litorale si estende dalle paludi del Lago Salso e della Riserva Naturale Frattaralo fino alle saline di Margherita di Savoia. Proprio da Zapponeta è possibile muoversi per visitare le tante bellezze dei dintorni, tra cui proprio le saline di Margherita di Savoia, che si trovano sulla strada che collega Zapponeta a Trinitapoli. Questa zona umida è molto amata dagli appassionati di birdwatching, qui, infatti, si ritrovano numerose specie di uccelli, soprattutto in primavera e in estate.

Gli amanti della natura, invece, possono visitare il Parco Nazionale del Gargano, area naturale protetta con circa 2.200 specie botaniche e una biodiversità tra le più ricche del Mediterraneo.

Zapponeta: cosa visitare nel nuovo comune Bandiera Blu 2018

Zapponeta: cosa visitare nel nuovo comune Bandiera Blu 2018