Perché devi fare un viaggio in Cornovaglia il prima possibile

La Cornovaglia è una terra che sorprende passo dopo passo e da scoprire lentamente

Straordinaria, unica e a dir poco meravigliosa è la Cornovaglia, una zona della Gran Bretagna che vanta uniche spiagge sabbiose, baie dei contrabbandieri, ma anche squisiti frutti di mare. Un luogo che si trasforma in un perfetto paradiso della biodiversità e della ricerca ambientale. Non è un caso, infatti, che proprio qui si terrà il summit del G7 tra l’11 e il 13 giugno 2021.

Una gemma del sud-ovest della Gran Bretagna dove le principali attrazioni orticole e le pratiche di pesca sostenibile si fondono con tradizioni secolari preservate perché tutti ne possano godere oggi e negli anni a venire.

Una meta perfetta in estate, ma anche in tutte le altre stagioni. Basti pensare alle sue incredibili scogliere ventose e ai suoi tantissimi paesi di pescatori che sembrano usciti direttamente da una cartolina. Ma se dobbiamo proprio scegliere un periodo più particolare in cui andarci è certamente quello che va dall’inizio della primavera fino all’arrivo dei primi venti autunnali, dove è ancora più facile fuggire dalla quotidianità, dal susseguirsi uguale dei giorni e tornare a respirare, anche con l’anima.

Inoltre, la Cornovaglia è anche una delle 5 Nazioni Celtiche della Gran Bretagna. Questo vuol dire che vanta una propria lingua, una propria bandiera e una propria cultura. Senza dimenticare la sua indole selvaggia, certamente ispirata dall’irrequieto Oceano Atlantico, a tal punto da essere stata un famoso covo di pirati. Allo stesso tempo, il suo territorio è di una bellezza estrema, e questa è forse la cosa più evidente agli occhi dei visitatori.

Insomma, la Cornovaglia è un territorio tutto da scoprire e a ritmo lento. Il tutto partendo dalle suggestive scogliere a picco sul mare, fino ad arrivare alle calette sabbiose e ai pittoreschi villaggi di pescatori. Una costa meravigliosa e che è una vera e propria oasi di tranquillità soprattutto per chi sogna i grandi spazi aperti.

Splendidi tratti costieri molto diversi tra loro ma ugualmente affascinanti incorniciano l’isola da Nord a Sud, da Est a Ovest. Molti sono facilmente percorribili a piedi, e ospitano oasi faunistiche, castelli a picco sul mare, e molte altre attrazioni.

Non resta che iniziare a pensare e a organizzare un viaggio in questa terra davvero sorprendente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Perché devi fare un viaggio in Cornovaglia il prima possibile