Le Marche nella lista dei luoghi da visitare nel 2020 secondo Lonely Planet

La celebre guida ha inserito le Marche tra le regioni da visitare nel 2020

Se state già pensando alle vacanze del prossimo anno, la celebre guida Lonely Planet potrebbe aiutarvi a scegliere la futura destinazione. Nella sua classifica annuale, la famosa guida di viaggi ha stilato una top 10 dei posti più belli e affascinanti da visitare nel 2020. E, a sorpresa, tra le regioni compare un’italiana: le Marche.

Il suo nome spicca al secondo posto tra le regioni del mondo consigliate per chi è alla ricerca di un viaggio dedicato all’esplorazione e alla scoperta di luoghi incantevoli. Il primo gradino del podio, per la cronaca, è occupato dal suggestivo tour che ripercorre la Via della Seta, in Asia Centrale. Ma torniamo in Italia: le Marche sono, secondo Lonely Planet, la regione su cui puntare, un’alternativa alla vicina e più nota Toscana. Con quest’ultima ha molte cose in comune, come le verdi colline, gli interminabili vigneti, le splendide spiagge e le città d’arte che ne punteggiano il territorio.

Il vantaggio delle Marche rispetto alla sua “collega” più famosa – spesso scelta dai vip come meta delle vacanze – è che si tratta di un luogo molto meno affollato.

E il prossimo anno le luci dei riflettori saranno tutte puntate su Urbino, pittoresco centro storico situato nel Nord della regione, che proprio nel 2020 festeggia un’importante ricorrenza: i 500 anni dalla morte del suo cittadino più famoso, Raffaello. Per l’occasione, sono numerosi gli eventi che avranno luogo proprio nel suggestivo borgo rinascimentale, ed è questo il momento perfetto per partire alla scoperta di un posto affascinante che conserva ancora l’atmosfera di uno dei periodi più luminosi per l’arte e la cultura del nostro Paese.

Ma Urbino è solo una delle tante meraviglie che le Marche nascondono. Tra le mete più apprezzate dai turisti spiccano le Grotte di Frasassi, nei pressi di Genga: un esteso sistema sotterraneo di cavità carsiche dove poter ammirare le gigantesche sculture create dalla natura, che conosciamo con il nome di stalattiti e stalagmiti. Oppure la suggestiva Loreto, polo religioso e spirituale per eccellenza, meta di pellegrinaggio mariano famosa in tutto il mondo per la sua bellissima Basilica.

E d’estate, la costa marchigiana offre tantissime spiagge stupende, dove concedersi un po’ di relax e di divertimento tra le acque cristalline del Mare Adriatico. Tra le più belle, ci sono sicuramente quelle di Sirolo e Numana, alle cui spalle svetta imponente il promontorio roccioso del Monte Conero.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le Marche nella lista dei luoghi da visitare nel 2020 secondo Lonely&n...