Castello Ruspoli, con un giardino all’italiana da sogno

A Vignanello, antico borgo in provincia di Viterbo, sorge un castello in cui si estendono dei giardini da sogno

Vignanello è un un bellissimo paesino che si trova nella Tuscia viterbese, splendida zona dell’Alto Lazio e in cui si susseguono borghi e meraviglie che lasciano davvero senza fiato. E proprio nella parte più orientale dell’antica Vignanello sorge un maniero particolarmente elegante e sorprendente.

Il suo nome è castello (o palazzo) Ruspoli il quale, secondo alcuni documenti storici, si erge sulle fondamenta di quella che era una semplice rocca fortificata. Tuttavia, nel corso degli anni questa splendida struttura subì diverse trasformazioni fino a rivelarsi nello splendore di oggi, grazie anche agli incantevoli giardini in stile rinascimentale che sono stati realizzati per volere di Ottavia Orsini, figlia di Vicino Orsini e creatore del suggestivo Parco dei Mostri di Bomarzo. Non a caso, gli straordinari giardini del castello Ruspoli sono uno dei migliori esempi di giardino all’italiana del Rinascimento.

I giardini sono formati da ben 4 magiche aree: il Giardino di Verdura, il Giardinetto Segreto, il Barchetto e il Barco posizionati sul lato sud del castello. Tra questi il Giardino di Verdura è sicuramente la parte più bella e meglio conservata di tutto il maniero.

Questi, inoltre, appaiono al visitatore incredibilmente allineati e squadrati fra loro. Vale a dire che sono un perfetto disegno geometrico al centro del quale sorge una grande vasca con fontana circondata da quattro arcate di balaustre in peperino.

Ma bellissimi non sono solo i giardini, infatti anche lo stesso castello merita una visita approfondita. Per esempio, al piano terra del palazzo Ruspoli è possibile osservare la bellissima cappella di Santa Giacinta Marescotti, il misterioso pozzo dove avvenne il suo primo miracolo e l’importante sala d’armi. Al piano superiore, invece, è consigliato perdersi tra le favolose stanze che ospitano diversi quadri e affreschi in cui sono raffigurati i più illustri personaggi della famiglia. Molto suggestivo, inoltre, è anche l’arredo dei vari ambienti che conservano ancora oggi il fatato e unico fascino dell’epoca.

Insomma, il bellissimo borgo di Vignanello, in provincia di Viterbo, è certamente una felicissima sorpresa e il suo simbolo per eccellenza, ovvero il castello Ruspoli, è uno di quei luoghi che dovrebbe essere visitato almeno una volta nella vita.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Castello Ruspoli, con un giardino all’italiana da sogno