5 mete consigliate per un viaggio in camper in Italia

L'Italia si presta a essere visitata in camper, ecco le 5 destinazioni migliori per un viaggio

Mare, colline, montagne, laghi: un viaggio in camper consente di scoprire paesaggi diversi e raggiungere luoghi che non avremmo mai immaginato di poter visitare. Guidare, lasciare che sia la strada e ciò che si vede attorno a guidare il cammino, fermarsi e ripartire ogni volta che si vuole: questi sono solo alcuni vantaggi di una vacanza in camper. Le mete da raggiungere in Italia sono tantissime, soprattutto le aree del Centro e del Nord Italia che sono attrezzate al meglio per accogliere i camperisti.

Un viaggio di questo tipo d’altronde è un’esperienza che ognuno di noi dovrebbe fare almeno una volta nella vita per sperimentare un road trip all’insegna dell’avventura e dell’istinto. Ecco 5 viaggi da fare in camper in Italia.

Le migliori 5 mete per un viaggio in camper in Italia

Immaginate di fermarvi lungo la Costiera Amalfitana per fare un tuffo nelle acque blu di una caletta sperduta individuata al finestrino e di ripartire alla volta di Roma per fare colazione di fronte al Colosseo, terminando la serata con un bel tramonto in Toscana.

Non si tratta di un sogno, ma di quello che vi aspetterà se deciderete di salire sul camper e partire alla scoperta dell’Italia. Per un week end oppure per qualche settimana non importa, una vacanza itinerante è ciò che ci vuole per rilassarsi e riscoprire il bello dei viaggi.  Dove andare? Di posti da vedere in Italia ce ne sono davvero tanti e sono disseminati lungo tutto lo Stivale, perciò fare una scelta è piuttosto complicato. Abbiamo selezionato 5 itinerari, da Nord a Sud, per portarvi alla scoperta del Bel Paese e riempirvi gli occhi di meraviglia.

1. La Costiera Amalfitana

Bella, anzi bellissima: la Costiera Amalfitana è un tratto di costa che va da Positano sino a Vietri sul Mare, ricco di scogliere, calette e bagnato da un’acqua turchese. Lasciatevi guidare dall’istinto, percorrendola la strada e fermandovi dove preferite per scattare una foto, prendere un po’ di sole e ammirare le spiagge.

Per un tour della Costiera Amalfitana vi consigliamo di partire da Sorrento, patria dei limoni, per arrivare ad Amalfi e Positano, le due perle della Costiera, parcheggiando il camper per addentrarvi fra le viuzze dei paesi alla scoperta di chiese antiche e botteghe. Se avete tempo raggiungete Capri con il traghetto: ne vale la pena!

2. Viaggio in Toscana in camper

La Toscana è senza ombra di dubbio la meta preferita da chi ha il camper. Ogni anno migliaia di camperisti raggiungono i prati verdi e le colline della Val D’Orcia per scoprire la Toscana più autentica. Respirate l’aria pulita, ammirate i colori della campagna intorno a voi e lasciatevi accarezzare dal sole. I paesini da scoprire in questa zona d’Italia sono tantissimi e uno più bello dell’altro.

Parcheggiate all’esterno e superate le porte antiche dei borghi lasciandovi affascinare dalla loro bellezza. La parola d’ordine è senza dubbio una: tranquillità. Dimenticate la fretta e il caos della città, non guardate più l’orologio e immergetevi nell’atmosfera di questa regione. Ad aiutarvi in questa impresa (si fa per dire) ci sarà l’ottimo vino toscano, da gustare a Montepulciano insieme ad un tagliere di salumi toscani.

3. In camper in Val Pusteria

Lontano dal traffico e dal caos, lontano dallo stress e dagli impegni: scoprire la Val Pusteria in camper è un’esperienza unica. Questa zona fra l’Alto Adige e il Tirolo Orientale è un vero e proprio angolo di paradiso. Fotografate le alte montagne e i suoi prati verdissimi che vi ricorderanno la storia di Heidi, lasciatevi prendere per la gola in una baita, assaporando i piatti tipici della zona. E per smaltire il pasto passeggiate fra i sentieri delle Dolomiti, fra fiori meravigliosi e animali selvatici.

4. Viaggio in camper in Salento

Patria della pizzica e dei taralli, il Salento è il luogo perfetto da scoprire a bordo di un camper. Profumi mediterranei, panorami selvaggi e cielo azzurro accompagneranno il vostro viaggio alla scoperta di spiagge incontaminate del Salento e città ricche di storia. La meta è Gallipoli, cittadina affacciata sul mare in cui troverete divertimento e buon cibo, per non farvi mancare nulla.

5. In camper in Sardegna

Se avete a disposizione qualche settimana di vacanza potete raggiungere in camper la Sardegna. Imbarcatevi dal porto più vicino e raggiungete Olbia, poi scegliete l’itinerario che preferite. Potete scoprire la Costa Verde, con i porti più chic e i locali alla moda, oppure spingersi verso l’interno, fra boschi e antichi insediamenti nuragici. In alternativa potete percorrere il litorale in cerca di un luogo isolato in cui fare il bagno e sostare senza problemi.

5 mete consigliate per un viaggio in camper in Italia