Vacanze a Salou, spiagge, vita notturna e divertimento in Spagna

Itinerario alla scoperta di Salou, località di Spagna in Costa Daurada nota per le belle spiagge e la movimentata vita notturna.

La città di Salou, in Spagna è una delle località balneari più frequentate della Costa Daurada, il tratto di litorale a sud di Barcellona che va da Cunit ad Alcanar in Catalogna. La regione è famosa soprattutto per le spiagge e il mare cristallino; qui si trovano infatti numerose località balneari adatte a tutti i tipi di esigenze. I turisti che scelgono queste mete per le loro vacanze estive sono spesso alla ricerca della movida e del divertimento che si possono facilmente trovare nelle spiagge attrezzate, nei resort e nei centri urbani.

Salou si trova in una posizione centrale lungo la Costa Daurada, a soli 10 chilometri di distanza da Tarragona, la città principale della regione. Salou è una delle mete preferite dai giovani europei non solo per i servizi e le attrazioni turistiche, ma anche per i pub e le discoteche che animano la vita notturna locale.

L’itinerario alla scoperta di Salou in Spagna non può che cominciare dalle spiagge. Partendo da ovest incontriamo prima la spiaggia di Ponent e poi la famosa spiaggia di Llevant. Entrambe le spiagge sono caratterizzate dalla fine sabbia dorate e dalle acque tranquille del golfo.

La spiaggia di Llevant dispone di varie strutture e servizi; d’estate è spesso affollata di turisti e bagnanti che la visitano non solo per ottenere la desiderata tintarella, ma anche per praticare diverse attività sportive. Vi segnaliamo anche che numerose spiagge a Salou dispongono di accessi per gli utenti disabili, qualità che le rende gradite a numerosi turisti.

Proseguendo in direzione est si incontra la spiaggia di Capellans, una piccola area tranquilla vicino al centro della città. La spiaggia si trova in una piccola insenatura e dispone di un’area all’ombra dei pini. Oltre il promontorio si trova la caletta di Llenguadets, un angolo riparato dotato di una singolare bellezza. Un piccolo sentiero costiero collega la spiaggia di Llenguadets a Platja dels Capellans.

Come indica il nome, la spiaggia Llarga si trova in un ampio tratto di costa sabbiosa lungo l’omonima strada. La spiaggia presenta acqua cristallina e finissima sabbia dorata. I numerosi frequentatori la scelgono perché è uno dei posti migliori per rilassarsi sotto il caldo sole di Spagna ed è il luogo ideale per lunghe e tonificanti nuotate. La vegetazione e le rocce presenti conferiscono inoltre a questa zona di Salou un carattere rustico ma autentico. Proseguendo lungo la costa si incontra Platja d’es Codolar, un tratto di scogliera rocciosa che gli appassionati di snorkeling frequentano per ammirare i fondali marini.

Oltre si trova la località di Penya Tallada: qui si trova una minuscola insenatura che è un vero e proprio angolo di paradiso. La piccola spiaggia, circondata da alberi di pino e vegetazione locale, si trova tra Punta Roja e la caratteristica roccia a picco sul mare, chiamata Penya Tallada. Oltre il piccolo promontorio roccioso si trovano le spiagge di Font e di Vinya, entrambe corredate da mare cristallino e fondali ricchi di fauna e flora marina, un vero e proprio paradiso per gli appassionati di snorkeling.

L’ultima spiaggia all’interno del territorio comunale di Salou è la spiaggia Crancs. Circondata da un magnifico ambiente naturale questa spiaggia è lontana dalla folla degli stabilimenti più turistici, questa caratteristica la rende particolarmente cara a chi cerca un po’ di privacy e relax.

Salou è davvero una delle più belle località balneari della Spagna, che oltre alle spiagge offre ai suoi turisti infinite possibilità di divertimento, sia grazie ai numerosi sport acquatici, sia grazie ai locali che attirano giovani e meno giovani.

Questa città, anticamente terra di marinai e pescatori, ha saputo trasformarsi e cogliere l’opportunità offerta dallo sviluppo del settore turistico. Paseo de Les Palmeres è una delle principali arterie cittadine e scorre parallelamente alla spiaggia di Llevant. Una passeggiata lungo le strade di Salou vi permetterà di osservare con calma i suoi luoghi simbolo, come la Torre di Cal Bonet, un esempio di architettura modernista, o il monumento dedicato a Re Giacomo I, che proprio dal porto di Salou salpò alla conquista di Maiorca.

Poco distante si trova Torre Vella, un edificio storico risalente al XVI secolo costruito per avvistare eventuali nemici in avvicinamento. La torre è stata ovviamente oggetto di lavori di restauro e oggi ospita mostre e allestimenti culturali. Nel centro di Salou vi consigliamo anche di vedere l’antica stazione ferroviaria e la chiesa di Santa Maria del Mar.

Salou offre ai suoi visitatori numerosi luoghi di divertimento, tra questi meritano sicuramente di essere menzionati il parco divertimenti Universal’s Port Aventura, uno dei più importanti della Spagna, e il Ferrari Land, un parco tutto dedicato al Cavallino di Maranello. In occasione di una vacanza a Salou non può mancare un’escursione nella vicina Tarragona, città ricca di storia e di fascino, il cui patrimonio archeologico è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco nel 2000.

Vacanze a Salou, spiagge, vita notturna e divertimento in Spagna