Torr Head, storia, intrighi e natura selvaggia nell’Irlanda del Nord

Storia e natura si fondono in Irlanda del Nord, offrendo luoghi da sogno da visitare ma soprattutto vivere, come veri esploratori

Si resterà stupiti dinanzi alla bellezza di Torr Head, in Irlanda del Nord. Un luogo dall’antica storia, che oggi ammalia grazie alla sua natura libera e incontaminata.

Decidere di intraprendere un viaggio in Irlanda del Nord vuol dire non fermarsi in un solo punto. Un’esperienza del genere richiede necessariamente un’immersione totale con quella che è la realtà odierna dei luoghi, ma soprattutto la loro antica storia.

Torr Head

Fonte Foto: iStock

Con questo concetto ben chiaro in mente, non è possibile tralasciare tra le tappe da visitare Torr Head. Un luogo dal forte impatto emotivo, tra la costa frastagliata, che ne dà un’immagine un po’ maledetta, e le spesso violente onde che s’infrangono. La vista sul Mull of Kintyre inoltre vale da sola la deviazione dalla Causeway Coastal Route.

Un imponente promontorio molto importante per i locali nel 1800, sfruttato per registrare il passaggio delle navi transatlantiche, per poi riportare le informazioni utili ai Lloyds di Londra. In termini bellici rappresentava inoltre l’ultima chance di salvezza per i clan scozzesi, nelle occasioni in cui necessitavano dell’ausilio degli alleati in Argyllshire.

Ballycastle - Irlanda del Nord

Fonte Foto: iStock

Qui è possibile ammirare le rovine di Altagore, appartenenti a un’epoca ormai perduta e ben distante da noi. La struttura risale infatti al VI secolo, molto prima che in zona mettessero piede i clan irlandesi e che la prima chiesa locale venisse eretta.

La zona è ricca di luoghi dove poter riposare, scegliendo una stanza tra alberghi, pensioni e bed and breakfast. Non mancano però di certo le attività, soprattutto per i più sportivi, come ad esempio il Moonjumper International, nella piccola cittadina di Ballycastle. Al pubblico vengono proposti salti nel vuoto da circa 4mila metri. A meno che non si abbia una certa esperienza in materia, l’avventura sarà in tandem, con un istruttore a guidare il tutto, saltando insieme da un aereo che generalmente offre 15 posti. Un’avventura, in coppia o in solitaria, dal costo non propriamente ridotto, prevedendo dai 250 ai 285 euro.

Glens - Antrim

Fonte Foto: iStock

Nella stessa zona è possibile cimentarsi in uno dei quattro percorsi ciclistici del Giant’s Causeway Coast Sportive. In giro su due ruote tra miti e leggende, ammirando la magnifica costa ma soprattutto i Glens, ovvero un insieme di vallate nella regione di Antrim, in cui la natura regna sovrana.

Torr Head, storia, intrighi e natura selvaggia nell’Irlanda del&...