Cosa vedere nel Sussex, il nuovo ducato di Harry e Meghan

I neo-sposi Harry e Meghan sono stati nominati duca e duchessa del Sussex, regalo di nozze della regina Elisabetta. Scopriamo cosa vedere nello Stato a sud dell’Inghilterra

Come da tradizione, la regina Elisabetta II ha donato al nipote Harry e alla sua sposa Meghan un nuovo titolo nobiliare. I neo-sposi sono da poco duca e duchessa del Sussex, una contea nell’Inghilterra sudorientale, ricca di storia e di attrattive, anche per i comuni mortali.

Il Sussex è un angolo poco conosciuto dell’Inghilterra, ma non per questo meno affascinante. Diviso in due contee – quella est e quella ovest – colpisce per le colline di gesso verde e bianco di South Downs e per i tanti castelli disseminati su tutto il territorio. In Sussex c’è anche il campo da polo più grande del mondo e anche più sole di quanto ce ne sia in tutto il Regno Unito!

Cosa vedere in Sussex, il nuovo ducato di Harry e Meghan

Gli appassionati di storia possono visitare Battle Abbey, le rovine benedettine del XIII secolo sulla costa meridionale, dove si svolse la battaglia di Hastings. I turisti possono assistere alle rievocazioni storiche, esplorare le rovine e il giardino recintato vittoriano, e vedere il luogo del campo di battaglia dove re Harold cadde per mano di Guglielmo il Conquistatore nel 1066.

Per oltre 850 anni, gli antenati del Duca di Norfolk hanno abitato nel Castello di Arundel nel West Sussex. Alcune parti del castello hanno quasi 1000 anni, inclusa la torre merlata originaria, ma per il resto fu ricostruito durante l’epoca vittoriana.

Gioiello della corona dell’East Sussex, la città balneare di Brighton e Hove divenne popolare agli inizi del secolo scorso tra gli aristocratici che vi passavano le vacanze per curarsi con l’acqua e l’aria di mare. La città è conosciuta col solo nome di Brighton, anche se dal 1997 è diventata tutt’uno con Hove.

Cosa vedere in Sussex, il nuovo ducato di Harry e Meghan

Giorgio IV volle un palazzo sul mare e lo fece costruire proprio a Brighton, il Royal Pavilion, frequentato anche dalla regina Vittoria, che in seguito lo vendette. Il Royal Pavilion è l’unico palazzo reale britannico che non appartiene più alla corona.

L’ex residenza di campagna degli artisti Duncan Grant e Vanessa Bell, Charleston House è ora un museo e una galleria d’arte. Una fattoria del XVI secolo immersa in un colorato giardino pieno di sculture, le camere sono dipinte a mano, con opere della coppia sparse ovunque, accanto a opere di Picasso, Renoir e Delacroix.

Chichester è un paradiso per gli amanti dello shopping, con le stradine georgiane che circondano la sua cattedrale medievale, una cornucopia di catene di negozi e boutique delle migliori firme. Nelle vicinanze, Goodwood soddisfa gli amanti del vintage con The Kennels Vintage Market.

Cosa vedere in Sussex, il nuovo ducato di Harry e Meghan

Cosa vedere nel Sussex, il nuovo ducato di Harry e Meghan