Shongololo Express: in treno per un safari su rotaie che attraversa l’Africa

Per vivere l'Africa del Sud da un punto di vista inedito, e per svegliarsi ogni giorno in un posto nuovo, ecco l'esclusivo treno

“Grande millepiedi marrone”: è questo il significato del nome “Shongololo”, in lingua Zulu. E si muove in effetti sinuoso come un millepiedi il Shongololo Express, l’esclusivo treno che attraversa l’Africa del Sud per regalare ai viaggiatori un’esperienza unica.

Attivo sin dal 1995 e di proprietà della Rovos Rail, compagnia governativa celebre per i suoi servizi d’eccellenza, il Shongololo Express ha base a Pretoria (capitale del Sudafrica) e – da oltre vent’anni – conduce i suoi passeggeri lungo uno straordinario safari su rotaie, attraverso il Sudafrica, la Namibia, lo Swaziland, il Mozambico e lo Zimbabwe. Il viaggio dura tra i 12 e i 15 giorni, a seconda dell’itinerario scelto, e promette di essere indimenticabile.

Ristrutturato secondo i dettami dello stile coloniale, lo Shongololo è classificato come un treno a “tre stelle”. Rispetto al fratello extra-lusso, il treno a cinque stelle della Rovos Rail, ha un arredamento più informale e meno esigenze dal punto di vista dell’abbigliamento consentito a bordo. Anche il prezzo è più abbordabile: 3500 euro, per un viaggio di 12 giorni.

Sullo Shangololo Express si viaggia prevalentemente di notte, accomodati in accoglienti cabine con morbidi letti e finestroni panoramici. In questo modo non si perdono giornate di vacanza, e ogni giorno accoglie il viaggiatore con un’alba tutta nuova. Le destinazioni si susseguono l’una dopo l’altra, una più bella dell’altra, e sono tutte da esplorare con escursioni condotte da guide professionali multilingue (inglese, francese, tedesco). Perché tutto, in questo straordinario safari in treno, è studiato nel dettaglio per offrire un’esperienza indimenticabile: la calorosa accoglienza, l’eccitante programma, gli alloggi con le loro suite.

Shongololo Express

Gli ospiti, 72 alla volta, possono scegliere tra la suite Gold e la suite Emerald, più spaziosa. Entrambe, oltre alla camera da letto, sono dotate di un salotto e di un bagno privato con la doccia. Acquistando l’opzione “Pre-Night”, si può trascorrere a bordo anche la notte prima della partenza del tour. Mentre, durante il percorso, si può godere di splendide aree comuni: la Lounge Car, dove sorseggiare un drink ammirando il panorama; la Dining Car, la carrozza ristorante, dove ogni sera si cena gustando piatti della tradizione africana; e poi la straordinaria Observation Car che, posta in coda al treno, offre uno spettacolare terrazzino su cui vivere un’esperienza di viaggio che, per tutta la vita, sarà impossibile da dimenticare.

Shongololo Express

Shongololo Express: in treno per un safari su rotaie che attraversa&nb...